Ferentino, Paolini alla vigilia di Siena: "Mi aspetto una partita molto difficile"

Impegno in trasferta per la FMC Ferentino nella 25ª giornata del campionato di Serie A2 Citröen – Girone Ovest. Domani (domenica 19 marzo) alle 18,00 gli amaranto affronteranno la Mens Sana Siena sul parquet del Pala Estra in una gara che potrebbe rilanciare le ambizioni playoff di Imbrò e compagni. I gigliati, dopo il successo della scorsa giornata ai danni della Viola Reggio Calabria, si sono portati a quota 20 in classifica (a +6 dalla zona playout) e andranno a caccia di una prestigiosa affermazione in trasferta. I toscani sono reduci da tre sconfitte consecutive ma vantano 24 punti in classifica e occupano l’ottava posizione in compagnia di Rieti, Trapani e Casale Monferrato.
Nel match di andata i ciociari s’imposero per 73-68 dopo aver condotto, anche con ampi vantaggi, per tre periodi ed essere riusciti a resistere al tentativo di rimonta senese nell’ultima frazione.

DICHIARAZIONI

Riccardo Paolini: «Siena ci precede in classifica e durante la stagione ha dimostrato di essere una grande squadra, mi aspetto una gara molto difficile anche perché la Mens Sana davanti al suo pubblico vorrà riscattare le tre sconfitte consecutive. Nella nostra ultima trasferta, quella di Latina, non abbiamo fatto bene sotto il profilo dell’atteggiamento, cosa che sinceramente mi ha sorpreso, dato che avevamo sempre avuto il giusto approccio alle partite. Al Pala Estra dovremo scendere in campo con la giusta mentalità, pronti a giocare 40 molto intensi contro una formazione che fa dell’aggressività difensiva il suo cavallo di battaglia. Proprio dal lavoro nella propria metà campo Siena ha costruito molte delle sue vittorie, noi dovremo muovere il pallone e cercare l’uomo libero limitando al minimo le forzature».

Matteo Imbrò: «La vittoria ottenuta nell’ultimo turno contro la Viola Reggio Calabria ha contribuito ad alzare il morale della squadra, era una grande occasione per distanziarci dalla zona playout e grazie a questi due punti potremo vivere il finale di stagione con un po’ più di serenità. Da qui in avanti penseremo a una partita per volta, a partire da quella contro Siena, una squadra che avrà voglia di rivincita dopo la sconfitta di Agropoli. La Mens Sana ha avuto un campionato altalenante ma comunque positivo, è un squadra molto organizzata che difende bene e in attacco fa girare tanto il pallone. All’andata fu difficile arginare i loro americani ma cercheremo di farci trovare pronti, provando a sfruttare i loro punti deboli».

Roster
Mens Sana Siena: 0 Masciarelli, 1 Harrell, 3 Mascolo, 8 Vildera, 9 Neri, 12 Ceccarelli, 15 Saccaggi, 16 Flamini, 23 Pichi, 24 Myers, 45 Tavernari. Coach: Griccioli
FMC Ferentino: 0 Guarino, 3 Radić, 5 Musso, 6 Gigli, 7 Ianuale, 10 Datuowei, 12 Imbrò, 15 Carnovali, 17 Bertocchi, 20 Benvenuti, 42 Raymond. Coach: Paolini

Arbitri – Andrea Bongiorni di Pisa, Alessandro Saraceni di Zola Predosa (Bo) e Mattia Martellosio di Buccinasco (Mi)

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author

also

здесь

источник