7Days Eurocup: Gara-1 sorride a Malaga, Valencia, ASVEL e Kazan

Entra nel vivo la stagione di Eurocup, con la disputa, al meglio delle tre partite, dei quarti di finale. Partiamo dalla Max Schmeling Halle di Berlino, dove l’Unicaja Malaga s’impone di misura (90-91) sull’Alba e ribalta il fattore campo. Il primo tempo è di marca tedesca (58-39), ma gli iberici tornano prepotentemente in gioco nel terzo quarto (12-27 il parziale e 70-66 al 30′). Il quarto periodo vede i padroni di casa andare sul +6 a 1’40” dalla fine (90-84); ma un parziale di 0-7 del Malaga, culminato nella ‘put-back dunk‘ di Matthias Lessort (18+7 rimbalzi) con 2.2″ sul cronometro, da la vittoria agli ospiti.

Travolgente l’Unics Kazan, che alla Basket Hall Kazan spazza via i connazionali del Lokomotiv Kuban Krasnodar. Un 86-66 maturato in particolare nel terzo quarto (25-12 il parziale) e firmato da un incontenibile Errick McCollum (32), supportato da Pierria Henry (18+9 assist e 6 rimbalzi).

Al Pabellon Fuente De San Luis di Valencia, la formazione di coach Ponsarnau ha la meglio sui lituani del Rytas Vilnius con il punteggio di 75-64, arrivato dopo un ottimo avvio degli ospiti (12-20 al 10′ e 26-30 al 20′). Top-scorer di serata Matt Thomas (15).

Infine, all’Astroballe di Villeurbanne, l’ASVEL di coach Mitrovic ottiene un importante successo (79-75) ai danni del Morabanc Andorra di coach Navarro. Sotto 34-42 alla pausa lunga, i francesi, guidati da Charles Kahudi (21) e da AJ Slaughter (15), reagiscono nel terzo quarto (30-18 il parziale), per poi rintuzzare gli assalti degli ospiti negli ultimi 10′.

7DAYS EUROCUP, QUARTI DI FINALE, GARA-1 (05 MARZO 2019):

ALBA BERLINO (GER) – UNICAJA MALAGA (SPA) 90-91 (serie sullo 0-1)

ASVEL VILLEURBANNE (FRA) – MORABANC ANDORRA (SPA) 79-75 (serie sull’1-0)

VALENCIA BASKET (SPA) – RYTAS VILNIUS (LTU) 75-64 (serie sull’1-0)

UNICS KAZAN (RUS) – LOKOMOTIV KUBAN KRASNODAR (RUS) 86-66 (serie sull’1-0)

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info