Alma Pall. Trieste, all'Allianz Dome non risuonerà la Marsigliese

Nuova puntata della vicenda ‘Marsigliese’, imposta da Lega e Fip al posto dell’Inno di Mameli prima delle partite di questo weekend di Serie A, Serie A2 e Serie B, per esprimere solidarietà e vicinanza al popolo francese da parte del movimento cestistico nostrano, dopo il rogo che ha distrutto la cattedrale di Notre-Dame, a Parigi.

Una decisione che aveva destato perplessità sin dall’inizio e che, come si è visto nelle ultime 48 ore, ha portato le tifoserie di gran parte delle squadre coinvolte ad esprimere dissenso in modo netto (e spesso con toni ben poco concilianti).

Questa sera, alle 20.15, l’Allianz Dome di Trieste sarà teatro del match tra l’Alma Pallacanestro Trieste e la Reyer Venezia, valevole per la 27° giornata. Ebbene, come riporta Il Piccolo, la società alabardata ha deciso di andare contro la richiesta dei vertici del movimento, annunciando che la Marsigliese non risuonerà prima del match nell’impianto triestino.

A favorire questa scelta anche la decisione, sempre dei vertici federali, di non multare le società che avrebbero agito come ha fatto, in concreto, l’Alma Pallacanestro.

Commenta
(Visited 70 times, 2 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info