Apu Gsa Udine, Demis Cavina è ufficialmente il nuovo allenatore

L’Apu Gsa Udine è lieta di annunciare di avere raggiunto un accordo con coach Demis Cavina con il quale è stato siglato un contratto 1+1 valevole per la stagione 2018-2019 con opzione a favore della società per quella successiva. Il tecnico classe 1974 nativo di Castel San Pietro ha maturato numerose esperienze in serie A2 tra Castelmaggiore, Roseto, Latina, Imola, Fabriano, Sassari, Veroli, Scafati, Napoli, Tortona, Imola e anche Udine dove aveva già allenato nell’annata 2009-2010 quando era stato capace di portare l’allora Snaidero ai play-off. Cavina ha iniziato la carriera di allenatore presso la società del suo paese natale nel 1995 e due anni dopo, a soli 23 anni di età, è stato promosso coach della prima squadra castellana in serie B2. Inoltre, nel 2001 a Roseto, quando doveva ancora compiere 27 anni, ha assunto la carica di capo allenatore risultando tra i più giovani di sempre in serie A. Cavina proviene da Imola dove ha sfiorato la qualificazione ai play-off alla guida di una squadra con una bassa età media. L’Apu Gsa crede, quindi, di avere individuato in coach Cavina il giusto profilo per consolidarsi e migliorarsi ulteriormente, sicura che il nuovo tecnico bianconero porterà energia ed entusiasmo in vista di questa sua nuova avventura in Friuli. Attenzione maniacale ai particolari e grande coesione di squadra: sono questi i marchi di fabbrica di Cavina a cui va l’ “in bocca al lupo” da parte di tutta l’Apumania.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE ALESSANDRO PEDONE
«Oggi si apre un nuovo capitolo della nostra storia. Diamo il benvenuto a coach Cavina che ci ha colpito per l’entusiasmo e il desiderio di venire a Udine e per la sua profonda conoscenza del campionato. Il suo pedigree parla da solo. Ha cominciato ad allenare da giovanissimo e in serie A2 ha sempre fatto bene come abbiamo potuto provare anche sulla nostra pelle nella stagione appena conclusa. Crediamo di avere scelto la persona adatta per proseguire nel nostro percorso di crescita. Un tecnico giovane e motivato, ma espertissimo di una categoria in cui è stato capace negli anni di lanciare numerosi giocatori, sia italiani che stranieri. Buon lavoro, quindi, a Cavina che col gm Davide Micalich comincerà da subito a setacciare il mercato per allestire una squadra capace di divertire i nostri meravigliosi tifosi».   ­­­

Il nuovo tecnico bianconero verrà presentato in una conferenza stampa che si terrà domani (venerdì 1° giugno), alle 12.30, presso il PalaCarnera (ingresso dallo spogliatoio dell’Apu Gsa).

 

Fonte: Ufficio Stampa Apu Gsa Udine

Commenta
(Visited 57 times, 1 visits today)

About The Author

Sport Trades отзывы

https://pillsbank.net

Предлагаем sweet-smoke.com.ua по вашему желанию, недорого.