Avellino, coach Sacripanti: "Il segreto è stato non inseguire gli avversari"

Il commento di Sacripanti dopo la vittoria di Avellino in Gara 1:

“Siamo contenti, abbiamo ribaltato fattore campo anche se il secondo quarto non è stato dei migliori. Abbiamo avuto un buon controllo del ritmo. Adesso si resetta tutto e si pensa a gara 2.”

E’ stata la vittoria del gruppo giocando con tanta attenzioni e mettendoci equilibrio. Il segreto è stato giocare il basket provato negli allenamenti e non inseguire gli avversari. Le rotazioni erano obbligate: i nostri princìpi di gioco provati alla vigilia hanno fatto la differenza.

Domenica dovremo recuperare tutte le energie giocando con grande mentalità.”

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

заказать воду

surrogacy uk