Baltur Cento, Botteghi: "Concentrazione ed intensità per restare al vertice"

Alle ore 18 di domenica, la Baltur Cento affronta ospita la Agribertocchi in quel di Orzinuovi.

Matteo Botteghi, con Iseo è arrivata la terza vittoria consecutiva, tutte e tre con scarto in doppia cifra.
«Stiamo attraversando un momento positivo. Con Iseo, in particolare, siamo riusciti a far valere il nostro fisico e il nostro gioco. Siamo stati in controllo per tutta la partita. Abbiamo giocato con serenità e tranquillità, e alla fine abbiamo portato a casa il risultato.».

Al momento abbiamo giocato una sola partita al completo, eppure siamo in testa alla classifica. Quali sono le tue sensazioni, a riguardo?
«Si, è vero che abbiamo giocato una sola partita al completo ma quest’anno siamo in dieci. Il roster è lungo e questo è un vantaggio, perché anche quando mancano uno o due giocatori c’è sempre qualcuno pronto a dare il suo contributo. In prospettiva sono convinto che questo pagherà.».

Sei soddisfatto del tuo rendimento in questo primo scorcio di campionato?
«Sicuramente ci sono dei margini di miglioramento. Innanzi tutte le medie al tiro, che devo migliorare, oltre a cercare di dare sempre qualcosa in più, quel qualcosa che serve alla squadra per vincere.».

Lo scontro diretto di Orzinuovi vale il primo posto in classifica. Quali sono le tua aspettative?
«Sarà uno scontro al vertice tra quelle che, al momento, sono le migliori squadre del campionato. Loro sono più individualisti e cercheranno più isolamenti e “uno contro uno” mentre noi siamo più squadra e come sempre cercheremo di giocare insieme. Mi aspetto una partita fisica. Giocheremo contro un’ottima formazione, per cui dovremo essere concentrati ed evitare cali d’intensità. Non possiamo permetterci di mollare o sederci prima della fine della partita.».

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author

читать дальше

подробнее