Baltur Cento, contro Sestu per ritrovare la vittoria

Alle ore 15:30 di domenica la Baltur Cento, reduce dalla sconfitta rimediata sul campo della capolista Orzinuovi, riceve al Pala Ahrcos l’Accademia Su Stentu Sestu. Nata nel 2012 dalla fusione di Russo e Scuola Basket Sestu, la società presieduta da Lucio Cordeddu prima e Riccardo Fiorelli poi si è rapidamente affermata come seconda realtà cestistica maschile isolana dopo la Dinamo Sassari, tramite l’incremento del numero dei soci e degli sponsor. La matricola sarda è una formazione che, dopo un difficile avvio di campionato, ha successivamente preso confidenza con la categoria e vinto due delle ultime tre partite giocate (in trasferta a Milano e in casa con Iseo). Allenatore dei sestesi è Marco Sassaro: tecnico cagliaritano, nato nel 1964 e con precedenti a Cagliari in Serie A Femminile, San Salvatore Selargius, Ferrini Quartu, Aquila Cagliari e Russo Cagliari. Principali terminali offensivi dell’Accademia Su Stentu sono Mirko Pilo, guardia da 13 punti di media a partita in 27’, e Nicola Elia, esperto esterno da 10 punti di media, col 44% da 3 su oltre 4 tentativi a partita in 28’. Guillermo Nicolas Laguzzi è un centro argentino da poco più di 8 punti e poco meno di 9 rimbalzi in 29’. Romeo Trionfo è un’ala mancina di 196 centimetri, pugliese di Mesagne con trascorsi a Lumezzane, Pesaro, Omegna, Vado Ligure e Montegranaro, giocatore da 6.5 punti in 29’. Fabio Villani, guardia con precedenti a Cagliari in B e nel giro della nazionale militare, è il giocatore più utilizzato dai sardi e produce 4.8 punti in 32’. In rotazione anche il playmaker Graviano e i lunghi Melis, Passaretti e Varrone, ingaggiato a stagione in corso in sostituzione di Manetti. Arbitreranno l’incontro Ivan Battisacco di Rivoli (TO) e Federico Berger di Savigliano (CN). Dopo la partita gli Old Lions organizzeranno un aperitivo a base di castagne e vino, all’esterno dell’impianto.

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

corona cooler review

обращайтесь agroxy.com