Baltur, Pignatti: " Pronti per Desio"

Luca Pignatti, dopo la vittoria con Sestu la Baltur sale a Desio per difendere il primo posto in classifica.
«Con Sestu abbiamo offerto una prestazione un po’ opaca, la vittoria c’è stata ma forse abbiamo fatto un più fatica del dovuto. Forse per il pubblico sarebbe stata meglio una prova un po’ più spettacolare, ma una vittoria è pur sempre una vittoria. Con Desio giocheremo fuori casa, contro una squadra ostica e vecchie conoscenze come Politi, che conosco bene, Verri, Casati, Negri e un buon gruppo di giovani, caparbi e agguerriti. Dovremo farci trovare pronti.»
Avete già affrontato tre, delle quattro “dirette concorrenti”: quale credi che sia, la squadra da battere?
«La prossima partita è quella che conta. Piacenza è la più in forma ma anche Bergamo e Orzinuovi sono due squadre molto forti e non trascuriamo Crema che, dopo lo scivolone iniziale, sta facendo un campionato dignitosissimo. Detto ciò, è molto lunga. Aspetteremo il momento di calo delle altre e cercheremo di approfittarne, ma queste credo che siano le più pronte per vincere.»
Come procede il tuo inserimento in questo gruppo?
«Benissimo, non c’è nessun tipo di problema. Dopo un paio giorni mi sembrava di essere qua da una vita. Conoscevo molti dei ragazzi e l’ambiente da una vita, per cui l’ambientamento non è sicuramente stato un problema. Speriamo di toglierci delle soddisfazioni e, anche soffrendo, fare qualche vittoria.»
BALTUR CENTO
Michele Manni
Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author

еще по теме poliv.ua

источник www.nl.ua