Basket Barcellona, parla il neo-arrivato Mattia Caroldi: "Qui per divertirmi e soffrire con la gente di Barcellona"

E’ giunto a Barcellona Pozzo di Gotto da meno di una settimana, ma ha già le idee chiare. Mattia Caroldi ha avuto modo di vedere all’opera i suoi nuovi compagni nel match di domenica scorsa disputato al “PalAlberti” contro la Tiber Basket Roma. E ha potuto anche ammirare lo splendido rapporto tra squadra e pubblico, in un clima quasi familiare. Mattia, in realtà, conosceva già la piazza di Barcellona, più volte affrontata da avversario e per giunta anche in un derby, ai tempi della sua militanza tra le file della Pallacanestro Trapani.

“Ho accettato con entusiasmo la proposta del Basket Barcellona – afferma il nuovo playmaker giallorosso – Sono qui per divertirmi e soffrire insieme ai miei nuovi compagni e alla gente di Barcellona. La squadra l’avevo già vista e, in questi giorni, la sto cominciando a conoscere meglio. Penso sia un roster solido con personalità e capacità. Questo è confermato dal primo posto in classifica e dalla qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia”.

Domenica scorsa, nel corso della presentazione della squadra, il suo nome è stato scandito per ultimo. Mattia ha così ricevuto un caloroso applauso dal pubblico del “PalAlberti”: “So già che qui a Barcellona il pubblico è una costante. Ho giocato più volte qui da avversario e conosco la passione di questa gente per il basket. E’ sicuramente un divertimento giocare davanti a loro e per loro. So che il nostro sesto uomo sarà fondamentale per il prosieguo del campionato perché casa nostra dovrà continuare a essere un fortino invalicabile”.

Commenta
(Visited 81 times, 1 visits today)

About The Author

https://renesans-centr.kiev.ua

ry-diplomer.com