Basket Frascati-Anzio Club 70-65, Goodson conduce Frascati alla vittoria

Frascati (Rm) – E sono sei. La C Gold del Basket Frascati vince la sesta partita consecutiva e certifica (qualora ce ne fosse bisogno) che il gruppo tuscolano si è ormai calato totalmente nella nuova categoria, dopo le prime tre sconfitte in campionato. Grazie al 70-65 interno su un combattivo Anzio i ragazzi del presidente Fernando Monetti hanno raggiunto la quarta posizione assieme a San Paolo Ostiense, Alfa Omega e Meta Formia. E’ Valerio Martellino, vice di coach Cristiano Mocci, a parlare del match coi tirrenici di sabato scorso. «Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile e infatti Anzio si è dimostrata una squadra battagliera. Loro hanno una classifica bugiarda dovuta a una serie di sconfitte di “misura” e spesso rocambolesche. Inoltre noi avevamo qualche giocatore non al meglio della condizione, ma chi non era al meglio ha stretto i denti e anche i ragazzi che sono entrati nel corso della partita hanno dato un ottimo contributo. Proprio quello è l’aspetto più soddisfacente».

La partita con l’Anzio secondo Martellino «si è decisa proprio nell’ultimo quarto, visto il grande equilibrio che c’è stato per quasi tutto il match. Nella parte finale alcune giocate di Cammillucci e Goodson e soprattutto l’aver alzato l’intensità difensiva ha creato quel piccolo gap che ci ha permesso di vincere la sesta partita». A proposito dell’americano, sembra procedere molto bene il suo inserimento nel Basket Frascati. «Darren ha avuto normali difficoltà all’inizio – spiega Martellino – Doveva e deve tuttora prendere confidenza con la lingua, ma soprattutto ambientarsi in Italia e capire il nostro basket. Comunque si sta dimostrando un atleta molto disponibile e ha ancora ampi margini di miglioramento: soprattutto nel pitturato può essere devastante».

Il prossimo turno propone al Basket Frascati un incrocio davvero affascinante: i tuscolani, infatti, sono attesi dalla trasferta di Civitavecchia, contro una squadra seconda in classifica (assieme a Fondi) con appena due punti di vantaggio. «Un team costruito per tentare il salto di categoria – dice Martellino – Sappiamo che sarà difficile, ma non andiamo certamente battuti. Dovremo verificare la condizione dei nostri acciaccati e sarà ancor più importante il contributo di tutti in questo tipo di gara».

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Basket Frascati

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

ソース

ссылка