Basket Vieste, vittoria in scioltezza per 92-83 contro il Valle d'Itria Martina Franca

Netto e mai in discussione il successo conquistato dalla Bisanum Viaggi Sunshine Basket Vieste davanti al proprio pubblico ai danni della Valle D’Itria Basket Martina Franca. Il divario tra le due squadre visto in campo non è nemmeno lontano parente del minimo scarto in classifica (appena 2 punti prima dell’inizio del match): capitan Simeoli e compagni hanno gestito in scioltezza l’incontro, tenendo gli avversari a distanza di 20 punti per gran parte della gara. Che non ci fosse equilibrio tra le due formazioni lo si capiva già nei primi minuti, con i ragazzi di coach Desantis bravi ad accumulare da subito un buon margine tanto da chiudere il primo quarto con ben 13 punti di vantaggio (27-14). L’andazzo non cambiava nella prima metà del secondo periodo quando la forbice si allargava fino a +22 (46-24). La difesa viestana allentava la pressione e ne approfittava l’attacco martinese che metteva a segno un parziale di 10-0 vivendo la speranza di poter riaprire il risultato (49-37 il punteggio all’intervallo lungo). Speranza che i cestisti di casa sbriciolavano al ritorno dallo spogliatoio, ritornando a giocare come nei primi 15 minuti di gara: il divario tornava a salire toccando anche +25 (massimo vantaggio della gara) e l’incontro finiva di fatto a metà ultima frazione quando i due coach mettevano in campo le seconde linee. Alla sirena finale gli ospiti riuscivano a ridurre il distacco alla cifra singola: 92-83. Gara divertente (nonostante il punteggio non l’abbia mai messa in discussione) per le belle giocate delle due formazioni e per l’altissima percentuale nel tiro da 3: ben 44% per gli ospiti (12 triple realizzate su 27 tentativi) e 41% per i locali (7 su 17). Trovare un migliore in campo per la Bisanum Viaggi Vieste è veramente difficile vista l’ottima prestazione di tutti: Neal è stato il miglior realizzatore della gara con 28 punti, Cota ha giocato in scioltezza divertendosi sia al tiro (mettendo ben 20 punti a referto) che con gli assist, Dragna è stato implacabile da 3, Simeoli ha messo fisico ed esperienza nelle due aree, Funderburke continua ad integrarsi migliorando sia il suo score personale (15 punti) sia nel numero di rimbalzi conquistati, Ciccone ha garantito il suo contributo sia in termini di punti (9 di cui 3 liberi su 3 a terzo quarto terminato, con le due squadre comodamente sedute in panchina) che coi muscoli in mezzo al campo, Bertona ha dato il suo apporto sotto canestro quando è stato chiamato in causa; sono rimasti a bocca asciutta i 3 under viestani mandati in campo a fine gara. Sul fronte ospite, buona prestazione personale di Gray (25 punti di cui 18 su tiri da 3), di Colnago (21 punti con 5 triple) e di Carmon-Okubo (19 punti e 14 rimbalzi per lui). Dopo 13 giornate la Bisanum Viaggi Sunshine Basket Vieste occupa la 11ma posizione in classifica con appena 10 punti, decisamente meno di quanti se ne pronosticavano ad inizio stagione; ma la classifica è molto corta (il sesto posto è distante appena 4 punti) e questo consente di tenere vivo l’obiettivo di raggiungere i play-off. Ma bisogna conquistare la continuità di risultati positivi e il successo sulle formazioni di alta classifica: il banco di prova arriverà domenica prossima nella trasferta sul campo della Nuova Pallacanestro Nardò, seconda forza del campionato in coppia con la Cestistica Ostuni, a 4 lunghezze dalla capolista Udas Cerignola.

Tabellini:

Parziali (27-14, 22-23, 23-14, 20-32)

Bisanum Viaggi Sunshine Basket Vieste: Neal 28, Funderburke 15, Cota 20, Ciccone 9, Simeoli 8,

Dragna 11, Bertona 1, Lauriola, Pietrafesa, Vieste. Coach Francesco Desantis

Valle D’Itria Bk Martina Franca: Carmon-Okubo 19, Nwokoye 5, Lasorte 2, Gray 25, Colnago 21,

Argento 11, Caroli, Terruli, Russo, Lombardo. Coach Domenico Terruli

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

ссылка

здесь