Bellizzi non si ferma e viola il parquet di Airola

Undicesimo successo consecutivo per il Basket Bellizzi che resta imbattuto nel girone A del campionato di serie D, in virtù dell’ottima prestazione fatta registrare sul campo del Caudium Basket Airola.

La compagine cara al presidente Pellegrino è riuscita ad imporsi a domicilio col punteggio finale di 52-73, al termine di una gara ben interpretata e dal tasso di difficoltà assai elevato.
La partita
Bellizzi parte col solito quintetto formato da Spinelli, Bongoma, Di Mauro, capitan Pinto e Valentino; i padroni di casa rispondono con Falzarano, Lombardi, Parrillo, De Sisto e Rianna.
I primi punti della gara sono proprio di Airola che realizza con un buon canestro in allontanamento di Falzarano.
Bellizzi, dal canto suo, non sta a guardare e risponde subito con il solito Di Mauro e Valentino, che fa un gran lavoro sotto canestro.
La partita corre via sui binari dell’equilibrio con i gialloblu che tengono bene in difesa concedendo ai padroni di casa soli tredici punti nei primi dieci minuti di gioco. Per quanto concerne i padroni di casa, si iscrivono a referto oltre a Falzarano anche Lombardi e Parrillo, dall’altro lato Spinelli dirige le operazioni e Bongoma finalizza dimostrando di essere in partita.
Al decimo è 13-19 per i ragazzi di coach Orlando.
Il secondo quarto di gioco si apre con la partita che segue il medesimo copione. Bellizzi prova a piazzare un break significativo, Airola commette qualche errore di troppo, soprattutto in fase offensiva, a causa di numerose palle perse.
Di Mauro buca due volte la retina in transizione veloce e il momento della fuga sembra arrivare. Poi, Spinelli prende un colpo sul volto che lo costringe a lasciare il parquet per qualche minuto.
Bellizzi accusa l’assenza del giocatore ex Agropoli e gli uomini in maglia arancio ne approfittano e provano a rientrare con Rianna ed il solito Parrillo.
A tre minuti dal termine del secondo quarto di gioco, capitan Pinto commette, in successione, terzo e quarto fallo personale. Bellizzi è avanti di appena due lunghezze e sembra accusare il primo, vero momento di difficoltà. A scacciare i fantasmi ci pensa ancora Bongoma (MVP del match con 22 punti a referto al termine della gara).
Il playmaker belga buca la retina avversaria dai 6,75 e si va a riposo lungo sul parziale di 29-36 per Bellizzi.
Il terzo quarto è quello della svolta: Spinelli e soci entrano in campo indemoniati e piazzano un terrificante 0-10 di parziale, frutto dei centri di Valentino, Di Mauro e Bongoma.
Il massimo vantaggio tocca addirittura le diciassette lunghezze e la partita sembra davvero chiusa.Tuttavia, Airola dimostra di essere squadra coriacea e riesce a rientrare pian piano. Bellizzi perde due brutti palloni, Rianna realizza da metà campo a fil di sirena ed al trentesimo è 47-55.
I primi minuti dell’ultimo quarto di gioco sono particolarmente tesi. Le due squadre fanno fatica a realizzare e il primo canestro arriva dopo due giri di lancette grazie a Valentino. Airola non si arrende e, ancora una volta, si riporta in scia grazie alla tripla di Totero e alla realizzazione di Sorchiaro.
Nel momento più difficile (con il Caudium Basket a -5),tuttavia, Bongoma prende per mano la squadra e con un canestro di pregevole fattura in coast to coast sigla il +8 (52-60). Airola non ne ha davvero più e prende un tecnico che sa tanto di resa definitiva.
Bellizzi continua a giocare la sua pallacanestro e allunga sino al definitivo (e forse persino troppo crudele) +21. Finisce 52-73 con i ragazzi di coach Orlando che inviano l’ennesimo messaggio al campionato, quando manca sempre meno al termine della regular season.
La concomitante sconfitta di Mugnano sul campo di Parete, inoltre, tiene aperti scenari interessanti in ottica primo posto. E domenica al PalaBerlinguer arriva il Basket S.Agnese, fanalino di coda a quota quattro punti.
Un’occasione ghiottissima per mantenere viva questa incredibile striscia di vittorie.
Il tabellino
BASKET CAUDIUM AIROLA – BASKET BELLIZZI 52-73 (13-19 ; 29-36 ; 47-55 ; 52-73)
Airola: Falzarano 8, Lombardi 10, Parrillo 14, De Sisto, Rianna 7, Sarchiato 5, Totero 8.
Bellizzi: Valentino 13, Di Mauro 13, Spinelli 12, Bongoma 22, Pinto 6, Bassano 5, Sarluca, Norci 2.
CARMINE LIONE
Commenta
(Visited 69 times, 1 visits today)

About The Author

каркасные бассейны купить

читать далее