Basket Bellizzi, inizio anno col botto: travolta la Megaride al PalaBerlinguer

Prova di forza impressionante ed inizio anno da ricordare per il sodalizio caro al patron Pellegrino che regola la Megaride 110-57


Il 2018 del Basket Bellizzi si apre come meglio non poteva. Una prestazione impressionante, dal primo all’ultimo minuto, dinnanzi alla folta cornice di pubblico amico del PalaBerlinguer e una vittoria per 110-57 che non lascia spazio a molti commenti.

Si fa fatica ad analizzare un match indirizzato dai gialloblu’ sin dalla palla a due: Di Mauro e compagni giocano una pallacanestro scoppiettante e nei primi dieci minuti scavano il solco realizzando 30 punti a fronte degli appena 13 messi a segno dai viaggianti.

Bellizzi è un rullo compressore, difende forte e sfrutta la transizione primaria arrivando alla conclusione nei primi sei secondi dell’azione.

Nel secondo quarto il divario si amplia ulteriormente: Valentino imbecca alla perfezione Spinelli ed Esposito che sono letali dai 6.75.

Si va all’intervallo lungo sull’eloquente 62-31.

Alla ripresa delle ostilità il copione non cambia: Napoli si aggrappa ai canestri di Bordi ma è davvero troppo poco per poter impensierire i padroni di casa che chiuderanno il match con 14 triple realizzate.

Nell’ultimo quarto di gara coach Orlando concede un po’ di riposo ai veterani e lancia nella mischia, per minuti importanti, i vari Diop, Izzo e Bassano.

La qualità del gioco di Bellizzi, tuttavia, non ne risente e la sfida si chiude nel tripudio del pubblico del PalaBerlinguer con i propri beniamini  che fanno registrare la quota record di 110 punti realizzati.

 

BASKET BELLIZZI – MEGARIDE BASKET NAPOLI 110-57 (30-13 ; 32-18 ; 29-15 ; 19-11)

Bellizzi: Esposito 17, Di Mauro 18, Trapani 14, Ferrigno 9, Izzo 6, Spinelli 15, Dondur 9, Valentino 9, Carrella 2, Sconza 5, Diop 4, Bassano 2. Coach: Orlando

Megaride: Zollo 8, Bauduin 4, Crescenzi 0, Gallo 5, Iorio 1, Menditto 7, Mansi 0, Puoti 8, Finamore 2, Bordi 18, Capezza 7. Coach: Zollo.

Commenta
(Visited 71 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.