Il Campetto Ancona torna da Fossombrone con i due punti in tasca

Le tigri bianconere interrompono il digiuno con la vittoria che durava da ben 4 turni e tornano a scalare la classifica. Due punti importanti per il morale, ottenuti su un parquet ostico come quello dei biancoverdi, però i ragazzi di “Fish” sono stati bravi ad espugnare il campo del Nuovo Basket Fossombrone per 51-60. Un risultato positivo che permette di guardare al derby di domenica prossima contro la Stamura Ancona con più tranquillità. Match che viaggia sul filo dell’equilibrio fin dalle prime battute. Tra le fila del Campetto manca Baldoni, infortunato, mentre nei padroni di casa non c’è Chiericozzi. Avvio importante di Ruini e Principi che realizzano 11 dei primi 17 punti delle tigri bianconere, tuttavia la compagine di coach Giordani non molla e non permette agli ospiti di trovare l’allungo decisivo. Si arriva in situazione di equilibrio fino all’ultima frazione quando i ragazzi di “Fish” piazzano il break decisivo, allungando sul +10 grazie anche ai canestri di un Redolf ispirato, e chiudono la pratica sul 51-60 finale. “Era importante ottenere i due punti – afferma il vice allenatore Claudio “Caio” Scabini – Non era una vittoria scontata, anzi abbiamo assistito ad una gara equilibrata fino alle battute finali quando siamo riusciti a trovare l’allungo decisivo. Questo successo è fondamentale per il morale perchè ci ridà fiducia dopo le ultime sconfitte e ci permette di guardare al derby con più tranquillità. Dovevamo reagire dopo i quattro stop consecutivi e ci siamo riusciti. Forse dal punto di vista del gioco potevamo fare meglio ma, come detto precedentemente, quello che contava erano i due punti e siamo riusciti a conquistarli. Adesso prepariamoci alla sfida contro la Stamura Ancona. I derby sono sempre partite a sè – conclude Scabini – tuttavia ci arriviamo motivati e con la voglia di fare bene.”

NUOVO BK FOSSOMBRONE – IL CAMPETTO ANCONA 51-60 (16-17; 14-16; 12-13; 9-14)

FOSSOMBRONE: Benedetti, Cicconi 8, Tadei 7, Mancinelli 9, Nobilini 4, Clementi, Barantani 6, Diamantini 6, Chiericozzi, Ceppetelli, Diana 11. All. Giordani

CAMPETTO: Strappato 2, Ruini 9, Bartolucci 2, Iurini ne, Novelli 3, Baldoni ne, David 5, Cuccoli ne, Di Felice ne, Redolf 18, Ciarallo 8, Principi 13. All. Del Pesce

Arbitri: Marco Pazzaglini di Pesaro e Marco Buresta di Fano (PU)

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

у нас

источник best-mining.com.ua