Capo d'Orlando, nel weekend si torna in campo: c'è il torneo Tirrenia a Sassari

Sabato 9 e Domenica 10 Settembre la Betaland Capo d’Orlando sarà impegnata a Sassari nella quarta edizione del “Torneo Tirrenia”. I ragazzi di coach Gennaro Di Carlo si contenderanno il trofeo assieme ai padroni di casa del Banco di Sardegna Sassari, la Cagliari Dinamo Academy e la Lighthouse Trapani, in un doppio confronto che vede protagoniste due squadre siciliane e due sarde, equamente divise tra Serie A e Serie A2.

 

Prima semifinale, sabato alle 18, tra Dinamo Academy e Lighthouse, a seguire (ore 20:30) il match tra la Betaland Capo d’Orlando e il Banco di Sardegna Sassari. Domenica alle 18 la finale per il 3° posto, alle 20.30 quella che assegnerà la vittoria del torneo.

 

Prima della partenza, abbiamo parlato con coach Nicola Brienza: “La squadra sta bene, i giocatori si stanno integrando bene nel sistema che stiamo sviluppando e tra qualche giorno si uniranno i due nuovi arrivati Ikovlev e Atsur. Il gruppo lavora bene, siamo contenti di come ci alleniamo e delle prestazioni fatte finora durante le amichevoli con Agrigento e Trapani”.

 

La semifinale del “Tirrenia” contro Sassari rappresenta un passo avanti a livello di difficoltà dell’avversario, per verificare ulteriormente i progressi fatti dalla Betaland: “C’è curiosità di giocare per la prima volta contro una squadra dello stesso campionato. Speriamo di vedere un’intensità ancora maggiore rispetto alle prime due amichevoli e le reazioni dei ragazzi saranno molto importanti sotto questo aspetto. Vogliamo capire a che punto del percorso siamo e solo confrontandoci contro rivali sempre più forti potremo verificare sul campo i progressi di ogni giocatore”.
Fonte: Ufficio Stampa | Orlandina Basket

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author

exstraeconom.kiev.ua

www.gss.com.ua