Cava Basket, vittoria in trasferta sul campo della capolista Salerno

Impresa del Cava Basket sul campo della capolista Pallacanestro Salerno; i ragazzi di coach Ferrara agguantano il terzo posto in coabitazione con Saviano


I ragazzi di coach Ferrara infliggono alla Pallacanestro Salerno la prima sconfitta stagionale e si confermano come matricola terribile del campionato di serie D. Somma miglior marcatore, grande prova difensiva di squadra.

La Pallacanestro Salerno aveva ottenuto undici vittorie da inizio campionato senza mai perdere, espugnando anche Benevento, l’altra corazzata del girone. Considerata questa premessa, la vittoria degli Eagles, ottenuta sabato sera al Pala Silvestri di Matierno contro la storica compagine salernitana, acquista indubbiamente il sapore dell’impresa. Come diceva la celebre scrittrice Agatha Christie: «Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova». La sconfitta di misura a Benevento, frutto però di un’ottima prestazione e la convincente vittoria infrasettimanale contro Marigliano in casa, avevano già testimoniato che il Cava Basket, al suo primo anno di serie D, poteva definitivamente annoverarsi fra le protagoniste di questo campionato; con questa vittoria a Salerno ne è giunta l’inconfutabile prova. Un primo quarto che ha sfiorato la perfezione su due lati di campo, dove si sono ammirati un Somma e Maisano in gran spolvero, ha permesso di ottenere un parziale netto a favore di 23 a 4. Il -19 subìto, ha dato la sveglia alla capolista che nel secondo quarto ha infatti alzato il ritmo offensivo e allungato a tutto campo una difesa aggressiva nell’intento di rientrare in partita. L’obiettivo è stato raggiunto dai ragazzi di coach Monteleone, i quali hanno vinto il secondo parziale con un pesante punteggio di 24-8. All’intervallo, quindi, i metelliani sono andati nello spogliatoio con un vantaggio di soli 3 punti, partita riaperta e tutto da rifare. Il secondo tempo è stato da subito equilibrato, la pallacanestro Salerno però, sfruttando la vena realizzativa del lituano Lucinskas resta attaccata ai metelliani, riuscendo anche ad andare avanti per la prima ed unica volta nel match, anche se di una sola lunghezza. A questo punto però, Il Cava Basket oltre a dare l’ennesima dimostrazione di essere un’ottima squadra per la categoria, dimostra di avere anche solidi attributi e grande spirito di sacrificio. Gli Eagles reagiscono bene alle difficoltà e si portano ancora una volta avanti, mantenendo da quel momento sempre uno o due possessi di vantaggio sull’avversario. Con un grande sforzo difensivo di squadra, il margine positivo di punti, seppur limitato, resta costante per i cavesi anche nell’ultimo quarto. Nel finale di partita, un paio di canestri pesanti di capitan Senatore e la mano ferma ai liberi di Somma e Ferrara, consentono agli Eagles di rintuzzare gli ultimi tentativi dei padroni di casa di fare proprio il match. Arriva così la vittoria per 57-62 e la prima sconfitta in campionato per la Pallacanestro Salerno, dopo undici vittorie consecutive. La compagine del Presidente Marco Ascoli può gioire di un prestigioso successo che permetterà di trascorrere un sereno Natale in casa Cava Basket e che darà ancora più carburante emotivo alla ripresa del campionato, quando ci saranno match fondamentali per la lotta playoff. A questo punto del campionato, gli obiettivi iniziali della matricola metelliana, che puntava ad un campionato tranquillo, dovranno essere rivisti al rialzo per provare ad ottenere una buona posizione playoff e giocarsi le proprie chances per agguantare quello che sarebbe il terzo salto di categoria in quattro anni. Per quanto visto fino ad oggi, sarebbe assurdo non provarci!

Tabellino:

Pall. Salerno – Cava Basket 57-62 (4-23, 24-8, 14-16, 15-15)
Salerno: Lucinskas 17, Salvatore 12, Lasala A. 10, Pirrone 9, Gonzalez 6, De Martino 3, Coppola ne, Bertolini ne, Russo ne Passatelli ne. Coach: Monteleone.
CB: Somma 21, Maisano 18, Senatore 13, Ferrara 5, Russo G. 3, Pisapia 2, Gambardella, D’Atri, Russo C., Di Marino ne, Santucci ne, Guarino ne.
Coach: Ferrara.

Classifica Serie D Girone B:

Pall. Salerno 22

Cestistica Benevento 22

Ca. & Bi. Basket Saviano 18

Cava De’ Tirreni BKball 18

Promo BK Marigliano16

Caudium Airola 16

Virtus 04 Curti 16

Basket Parete 14

Cestistica Ischia 12

Hippo Basket Salerno 10

Roccarainola 8

Virtus Scafati 6

Sporting C. Ercolano 6

C.S. Secondigliano 4

Basilicatasport Potenza 2

CAB Solofra 2

Fonte: Ufficio Stampa Cava Basket

Commenta
(Visited 68 times, 1 visits today)

About The Author