Colpaccio del Baskonia sul campo del Real, bene il CSKA, ancora il Darussafaka in trasferta

UNICS KAZAN 87 – 94 DARUSSAFAKA DOGUS ISTANBUL

Il Darussafaka sale a quota due vittorie, entrambe in trasferta, e si conferma come sorpresa di questo inizio di Eurolega. I ragazzi di coach Blatt svoltano la gara nel terzo quarto, quando le giocate di James Anderson e Brad Wanamaker. L’Unics, privo di Cothy Clarcke, si affida quasi totalmente a Keith Langford: l’ex Virtus Bologna e Olimpia Milano risponde presente, ma è un predicatore nel deserto. Finisce 87-94, terza sconfitta consecutiva per Kazan.

Parziali: 29-28 ; 18-18 ; 12-19 ; 28-29

Tabellini

Unics: Antipov 1, Langford 22, Ponkrashov 16, Parakhouski 17, Colom 16, Banic 2, Voronov, Karpukhin n.e., Panin, Kaimakoglou 11, Williams 2, Khabirov n.e.

Darussafaka: Wilbekin 13, Turen n.e., Batuk 12, Wanamaker 22, Clyburn 2, Moerman 2, Aldemir, Savas 10, Anderson 18, Slaughter 8, Bertans 5, Harangody 2.

REAL MADRID 87 – 91 BASKONIA VITORIA GASTEIZ

Il Baskonia vince il derby spagnolo sul campo del Real Madrid, al termine di una partita al cadriopalma chiusa da una tripla di Blazic a 10” dalla fine che gela il Barclaycard Center. Gara nella quale gli ospiti rimangono in vantaggio per gran parte del tempo; nel finale il trio Llull-Donici-Carroll riporta avanti i blancos, ma nell’ultimo minuto una palla persa di Llull decreta la vittoria dei baschi.

Parziali: 19-32 ; 24-22 ; 23-15 ; 21-22

Tabellini

Real Madrid: Randolph 9, Draper, Fernandez 3, Doncic 15, Maciulis, Reyes 11, Ayon 16, Carroll 11, Hunter 9, Llull 13, Thompkins, Taylor.

Baskonia: Larkin 11, Akognon 5, Cooney, Voigtmann 18, Hanga 12, Sedekerskis 5, Blazic 21, Diop, Tillie 5, Shengeila 14, Luz.

ANADOLU EFES ISTANBUL 87 – 93 CSKA MOSCA

Non si ferma il cammino vincente dei campioni in carica del CSKA Mosca, che rischiano di subire la rimonta dell’Efes ma, grazie ad un gioco dal tre punti di Nando De Colo a due minuti dalla fine. Primo tempo dominato dai russi, che ottengono un vantaggio di 12 punti, nel secondo si svegliano i padroni di casa che tentano un clamoroso sorpasso, vanificato nel finale.

Parziali: 23-26 ; 14-23 ; 26-20 ; 24-24

Tabellini

Efes: Thomas 16, Honeycutt 3, Balbay 5, Brown 14, Osman 7, Cotton 12, Geyik n.e., Korkmaz n.e., Granger 7, Omic 7, Heurtel 7, Dunston 9.

CSKA: De Colo 26, Kulagin n.e., Teodosic 15, Fridzon 6, Jackson 2, Antonov, Vorontsevich 8, Higgins 13, Ayres 10, Khryapa 6, Kurbanov 1, Hines 6.

Commenta
(Visited 140 times, 1 visits today)

About The Author