Coppa Campania: Hippo Basket Salerno cade contro Pallacanestro Salerno

La Hippo Basket Salerno cede il passo alla Pallacanestro Salerno nel primo derby cittadino della stagione 2017/18, valido per il turno preliminare della Coppa Campania. Ma la gara con i “cugini” ha fornito indicazioni più che confortanti alla società del presidente Frascino. In campo, infatti, i granata hanno retto il confronto, cedendo solo nel finale di gara (quando evidentemente le gambe hanno smesso di girare). Considerando che la Hippo Basket Salerno ha letteralmente cambiato volto e che ha puntato decisamente su atleti “under” (cinque quelli che hanno preso parte al derby), ci vorrà un po’ di tempo per creare la necessaria amalgama e per far sì che i meccanismi offensivi e difensivi funzionino a dovere. Ma coach Silvestri ha tratto indicazioni più che interessanti dalla prima gara ufficiale della stagione 2017/18.

Contro la Pallacanestro Salerno, a proposito di atleti “under”, ha fatto il suo esordio nelle file della Hippo Basket Salerno il playmaker Antonio Fiorillo, ultimo “colpo” in ordine cronologico del direttore sportivo Giovanni Carmando. Classe 1997, Fiorillo ha già accumulato un buon bagaglio d’esperienza nonostante la giovane età. Cresciuto nel vivaio del Basket Canossa Salerno sotto la guida di Enzo Gibboni, il ragazzo ha mostrato sin da subito di avere doti interessanti. Negli scorsi anni Fiorillo, oltre ad esordire in prima squadra col Canossa a soli 15 anni, ha fatto parte dell’Under 18 della Pallacanestro Salerno ed ha affrontato il campionato di Serie C2 col Basket Bellizzi. Quindi per lui nel 2015/2016 è arrivata la chiamata della Sidigas Avellino, con cui ha disputato il campionato Under 19. Nella passata stagione, invece, il playmaker salernitano ha giocato in Serie D col Basket Club Irpinia, nelle cui fila s’è cimentato anche col campionato Under 20. Ora, grazie all’accordo tra le società “amiche” Basket Canossa e Hippo Basket Salerno, Fiorillo (che ha segnato 4 punti nella sua prima apparizione in granata contro la Pallacanestro Salerno) avrà la possibilità di affrontare il torneo di Serie D nella sua città.

«Sono qui per dare il mio meglio e per dare un contributo ai miei compagni di squadra – ha affermato Antonio Fiorillo –. Il mio obiettivo personale è quello di continuare a crescere e migliorare e sono convinto che lavorando duramente, ascoltando i consigli dello staff guidato da coach Silvestri e allenandomi con giocatori più esperti di me questa cosa avverrà sicuramente. Come squadra, proveremo ad arrivare il più in alto possibile».

TABELLINO

PALL. SALERNO vs HIPPO BASKET SALERNO 59-51

PARZIALI: 18-17; 15-15; 12-12; 14-7

Pall. Salerno: Pirrone 18, Salvatore 13, Gonzalez 8, Sorrentino 8, Lasala R. 6, Bertolino 2, Lasala A. 2, De Martino 2, Nappo, Passarelli, Serritiello.

All. Monteleone

Hippo: Di Somma 17, Infante 12, Cantilena 8, Fiorillo 4, Oliva 4, Antonucci 2, Spera 2, Brigante 1, Nigro 1, Volpe, Voto ne.

All. Silvestri

Arbitri: Sabatino e Astone

FONTE: Ufficio Stampa Hippo Basket Salerno

Commenta
(Visited 212 times, 1 visits today)

About The Author