Cuore Napoli Basket, Mastroianni alla vigilia della sfida contro Forlì: "Il sostegno dei tifosi è importante"

Il Cuore Napoli Basket è pronto a scendere nuovamente in campo dopo l’emozionante vittoria contro la Stella Azzurra Roma. Vittoria che ha dato ai partenopei il primo posto in classifica.
3 vittorie su 3 partite per i ragazzi di Coach Ponticiello, che troveranno sulla loro strada una squadra ben organizzata come Forlì.
Gli ospiti arrivano al Match con 1 vittorie e 2 sconfitte, l’ultima in ordine di tempo tra le mura amiche contro la Vis Nova Roma. Da tener d’occhio l’ala/centro Luca Fontecchio, miglior realizzatore della squadra con 16.0 punti di media e Rodolfo Rombaldoni, che ha collezionato 14.3 punti di media in queste prime 3 partite. Gli azzurri invece hanno il secondo miglior marcatore del campionato, ovvero Andrea Barsanti, autore di 20.7 punti di media.
Ma la forza è nel gruppo, infatti anche Visnjic-Nikolic-Mastroianni hanno superato la doppia cifra di media.Ma il dato che colpisce sono i quasi 20 assist di media a partita, a testimonianza che a questi ragazzi piace molto passarsi la palla. Queste le dichiarazioni di Mattia Mastroianni: «Quando si lavora molto in campo si vedono i risultati. L’entusiasmo è alle stelle, ma dobbiamo restare con i piedi ben saldi a terra. Forlì è una squadra esperta e ben organizzata. Aspirano a fare molto bene in questo campionato, di sicuro non sarà una partita semplice. La rispettiamo, ma noi ci mettiamo il “cuore”. Abbiamo giocato la prima a Cercola e ci siamo sentiti come a casa nostra, per questo li ringraziamo. Chiediamo ai nostri tifosi di raggiungerci e sostenerci già da domenica. Il sostegno dei tifosi per noi è importante, il nostro carburante».

Commenta
(Visited 250 times, 1 visits today)

About The Author

Claudio Pellecchia Nasce a Napoli il 07/09/1987. Giornalista sportivo e laureato in giurisprudenza, ammesso che le due cose possano coesistere. Aspirante storyteller folgorato sulla via di Federico Buffa, intende divulgare il verbo della palla spicchi al grido di "Ball don't lie!". Già fondatore di .it scrive di calcio per "Il Mattino", il "Roma", ilnumerodieci.it e Rivista Unidici.