Cuore Napoli Basket: brutta sconfitta contro la Viola Reggio Calabria

Si chiude con un’altra sconfitta la breve avventura del Cuore Napoli Basket al 45° Trofeo Sant’Ambrogio. La squadra di coach Ponticiello è stata battuta dalla Viola Reggio Calabria, vincitrice della kermesse. 84-58 il punteggio finale in un match che ha visto i padroni di casa condurre dall’inizio alla fine, approfittando delle cinque assenze del Cuore (Vucic, Nikolic, Fioravanti, Caruso e Marzaioli). Durante la gara minutaggio limitato sia per Roberto Maggio, sia per Mattia Mastroianni, entrambi non al 100% a causa di qualche piccolo acciacco.

Queste le dichiarazioni di coach Ponticiello: “Al di là del roster limitato probabilmente abbiamo pagato il doppio impegno a distanza di poche ore. Dobbiamo migliorare in termini di mentalità, questa è la risposta che ha dato il match di questa sera. Bisogna capire quanto sia indispensabile nei momenti di difficoltà non mollare di botto. Questo aspetto credo vada oltre le assenze. Dobbiamo lavorare tanto tecnicamente e mentalmente da martedì sugli aspetti negativi emersi in questa due giorni. E’ pur vero che l’emergenza riduce all’osso le nostre rotazioni e in alcuni ruoli ci rende praticamente impotenti, basti pensare all’assenza contemporanea di Nikolic e Fioravanti”.

Viola Reggio Calabria-Cuore Napoli Basket 84-58 (30-15; 55-29; 73-42)

Reggio Calabria: Pacher 18, Fabi 18, Roberts 13, Rossato 11, Benvenuti 8, Caroti 6, Passera 4, Marino 2, Agbogan 2, Taflaj 2, Stepanovic, Baldassarre. Coach Calvani

Napoli: Carter 21, Sorrentino 16, Mascolo 8, Ingrosso 4, Vangelov 4, Lepre 2, Mastroianni 2, Ronconi 1, Maggio, Malfettone. Coach Ponticiello

Fonte: Ufficio Comunicazione Cuore Napoli Basket

Commenta
(Visited 283 times, 1 visits today)

About The Author

источник www.nl.ua

также читайте www.nl.ua