Cuore Olimpia: vittoria salvezza a Olbia

Vittoria decisiva in chiave salvezza per l’Olimpia Cagliari, che sbanca per 63-68 il PalaDatome di Olbia guadagnando la permanenza nel campionato di Serie C Silver.

I Pumas hanno avuto la meglio al termine di una gara particolarmente ostica, con i galluresi che – specie in avvio – hanno realizzato con grandi percentuali dall’arco con Masala e Datome. La Santa Croce ha condotto nel punteggio per quasi tutto il primo tempo, senza però scappare via in maniera definitiva. Gli uomini di Franzini hanno poi provato l’allungo anche nel corso del terzo quarto, affacciandosi sulla doppia cifra di vantaggio. A quel punto, però, i cagliaritani sono stati lucidi nel rivedere il piano partita studiato alla vigilia, e attaccando in maniera proficua la difesa a zona della Santa Croce, sono riusciti a rimontare fino ad arrivare al +4. Gli olbiesi, per nulla rassegnati a cedere, hanno subito impattato con un gioco da 4 punti di Pinna. Nel convulso finale, nonostante l’imprecisione dalla lunetta, l’Olimpia è riuscita a produrre lo strappo decisivo ai fini del successo grazie soprattutto a una serie di giocate difensive importanti.

“Era a tutti gli effetti una finale – ha commentato coach Alessandro Sulis – con tutto ciò che ne deriva, soprattutto dal punto di vista dello stress. I ragazzi sono stati bravi a interpretarla, e tutta la settimana che abbiamo vissuto, al di là della gara, andrà senz’altro ad arricchire il loro bagaglio di conoscenze. Questa annata la ricorderò con grande piacere, così come ricorderò con piacere ognuno dei ragazzi che ho avuto la fortuna di allenare. Non credo che tante persone, alla vigilia, avrebbero scommesso sulle nostre 7 vittorie”.

Santa Croce Olbia-Olimpia Cagliari 63-68
Santa Croce: Vietri, Pontillo 6, Gaye, Degortes 1, Datome 19, Pinna 6, Masala 26, Pipiciello 2, Pes, Abeltino 3. Allenatore: Franzini
Olimpia: Di Ciaula 7, Biggio 6, Limbardi 4, Argiolas 3, Cau, Pintor 22, Puddu 7, Lecis Cocco Ortu 4, Vaccargiu 7, Brisu 8, Manca, Spinas. Allenatore: Sulis
Parziali: 15-15; 40-33; 51-50
Arbitri: Miliddi e Marino di Quartu Sant’Elena (CA)

Fonte: Ufficio stampa Olimpia Cagliari

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author

read more