Darussafaka - Real Madrid 81-88: Gli spagnoli siglano il 2-1 nella serie

Darussafaka – Real Madrid 81-88

IL PRIMO TEMPO – L’inizio del terzo atto tra Darussafaka e Real è molto equilibrato con le squadre, che giocano meglio in attacco, rispetto che alla fase difensiva. Il Madrid però vuole subito vendicare lo sgambetto fatto in gara 2 dalla banda turca e schiaccia il piede sull’accelleratore, scappando sul 21-11 con la tripla di Doncic. Gli ospiti continuano a giocare con la giusta chimica in zona offensiva e volano sul +14 dopo il canestro di Ayon. Sul finire del primo quarto i padroni di casa hanno una piccola reazione, riuscendo a ridurre sul meno nove. In avvio di secondo periodo il Darussafaka torna sotto di due possessi con Zizic, ma i madrileni non si sfaldano e tornano sulla doppia cifra di vantaggio con la “bomba” di Carroll. Gli uomini di Laso arrivano sul +15 provando a scappare in  modo concreto con il 2/2 dalla lunetta di Carroll. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 46-33  per i blancos.

IL SECONDO TEMPO – I baschi escono dagli spogliatoi con la stessa grinta ed energia sul parquet, e ne approfittano per allungare sul +18 con la conclusione di Randolph dalla lunga distanza, ma gli uomini di Blatt provano a non sprofondare e tornano sotto di dieci lunghezze con Moerman,  che realizza dai 6,75. Il Real non si spaventa e risponde volando sul  68-49 grazie ad  Ayon. La squadra di Istanbul però riesce a chiudere  al 30′ sotto di 12 sul 58-70 grazie ad una bellissima “bomba” di Wilbekin, che inietta fiducia ai suoi. Nell’ultimo quarto il Darussafaka riapre completemente i giochi sul meno tre con i liberi di Wanamaker,  ma gli spagnoli rispondo con il gioellino Doncic che realizza un  2+1 e Ayon per il +8. Il Darussafaka torna sotto di cinque, ma non basta perchè vince la squadra basca,decisivo Llull con l’ultimo canestro e il rimbalzo offensivo. Il finale 81-88 per il Real che si riporta avanti nella serie sul 2-1.

Parziali: ( 17-26,33-46,58-70)

Tabellino: Darussafaka: Wilbekin18,  Yagmur 0, Batuk 0,  Wanamaker 17,  Clyburn 7,   Moerman 11, Aldemir ne,  Anderson 2, Zizic 20,  Slaughter 0, Bertans 3, Harangody 3

Real Madrid: Randolph 12, Draper 3, Fernandez 3, Nocioni ne,  Doncic 13,  Maciulis ne,  Reyes 2, Ayon 18, Carroll 21, Hunter 2,  Llull 12,  Taylor 2

 

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.
best metal cooler

подробнее

читайте здесь