Derthona Basket, parla coach Cavina: "Ferentino parte avvantaggiata"

Alla vigilia della gara che il Derthona gioca domani alle 18 a Ferentino coach Demis Cavina racconta come la squadra ha lavorato in settimana in vista di questa difficile e lunga trasferta. «Certamente Ferentino è una squadra che ha degli aspetti offensivi importanti, parte avvantaggiata perché ha l’ossatura dello scorso anno compreso lo straniero. E’ un gruppo con certezze che dimostra nel gioco offensivo, dove ha tanti punti di riferimento. La difesa dell’uno contro uno dovrà essere fisica e intensa e cercare di lavorare di squadra dove avremo difficoltà come centimetri e chili. Conosciamo il girone e la difficoltà sta anche nella logistica della trasferta». Il Derthona nell’ultimo turno ha battuto la Virtus Roma rifacendosi dopo la partita persa a Agropoli, mentre Ferentino ha perso di 23 punti a Trapani. «Ad Agropoli abbiamo giocato bene, siamo calati di intensità nell’ultimo quarto, ma dobbiamo pensare che ci sono anche gli avversari. Abbiamo disputato un buon inizio, la nostra certezza sono le prestazioni fatte finora. Ferentino in casa ha sempre avuto una buona tradizione come risultati». Non partirà per Ferentino Giulio Mascherpa che è stato fermato dall’influenza per tutta la settimana e quindi non è a disposizione. «Il ruolo di play è abbastanza delicato e fondamentale. Abbiamo lavorato tanto anche su quello»

Commenta
(Visited 146 times, 1 visits today)

About The Author

посмотреть

узнать больше