Doncic show! Il Real Madrid batte una positiva Olimpia Milano

Real Madrid – Milano 100-90

Il primo tempo – L’Olimpia parte pronti via con un 4-0 di parziale con Micol e Tarczewski. Il Real però non si spaventa e impatta sul 7-7 con Taylor a cui replica M’Baye da tre per il nuovo vantaggio milanese. I padroni di casa alzano il ritmo in attacco, andando avanti sul 28-22 con l’ex di giornata Maciulis, ma al 10′ di gioco grazie al canestro di Goudelock, l’EA7 è sotto di due: 30-28. La seconda frazione è caratterizzata dall’equilibrio, in cui le due squadre non vogliono cedere nulla all’avversario. Al 20’ è perfetta parità: 54-54 dopo il canestro di Doncic.

Il secondo tempo – I biancorossi rientrano con grande energia ed allungano sul +6 con Theodore, ma i baschi rispondono a tono e firmano il sorpasso, mettendo la quarta per volare sul +14 al 25’ firmato da Ayon.  Il cuore dell’Olimpia è però enorme ed infatti la banda di coach Pianigiani rientra in partita sotto di 4 con Theodore. Al 30’ il tabellone recita 81-74. In avvio di ultima frazione i madrileni scappano sul +10 con ma Milano è ancora viva e accorcia di tre lunghezze grazie a Goudelock dalla lunga distanza. Nel finale però il Real Madrid rialza l’intensità in attacco e conquista il successo. Il match termina 101-90.

Parziali: 30-28; 54-54; 81-74

Tabellini:
Madrid: Causeur 12, Randle 5, Fernandez 5, Radoncic, Doncic 27, Maciulis 3, Reyes 6, Campazzo 14, Ayon 13, Yusta, Carroll 4, Taylor 11. All: Laso

Milano: Goudelock 20, Micov 15, Kalnietis 6, Tarczewski 2, Cinciarini ne, Cusin 1, Abass ne, M’Baye 7, Theodore 10, Jefferson ne, Bertans 9, Gudaitis 20. All: Pianigiani

Foto: Eurolega

Commenta
(Visited 50 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.