Doppio colpo in casa Monopoli in cabina di regia arrivano Santiago Paparella e Raffaele Donzelli

Doppio colpo Action Now! Monopoli, che si assicura le prestazioni di 2 giocatori di altissimo profilo per la categoria e si candida sempre più ad un ruolo importante nella stagione di Serie C Silver che verrà.

Dopo settimane di dialogo, è ufficiale la firma di Santiago Paparella sul contratto che lo legherà alla società monopolitana per almeno un paio di stagioni. Il play argentino, nato nel 1980 a Buenos Aires ed alto 187 cm, è giocatore che non ha bisogno di grandi presentazioni: arrivato in Italia nel 2000, ha giocato sempre ad altissimi livelli tra la A Dilettanti e la B, risultando sempre protagonista assoluto in tutti i club in cui ha militato. Martina Franca, Massafra, Potenza, Montecatini, Rieti, Agrigento e Cefalù sono state tra le tappe più significative di una carriera brillantissima, che lo ha visto giocare anche nei campionati di massima serie di Argentina e Brasile. Un acquisto di elevato spessore e di fondamentale importanza anche per il ruolo di guida che l’atleta potrà svolgere insieme a Mauro Torresi nei confronti dei tanti giovani del roster.

Ad affiancare Santiago Paparella in cabina di regia Antonio Lezzi ha fortissimamente voluto il giovanissimo Raffaele Donzelli, uno dei maggiori talenti pugliesi dell’annata 1999, nativo di Francavilla Fontana, dove è cresciuto cestisticamente. L’Action Now! lo ricorda bene, perché in gara #2 dei playout della stagione 15/16 fu lui a segnare il canestro del sorpasso sulla sirena, condannando i biancazzurri ad una delle sconfitte più brucianti della loro storia sportiva. Il coach leccese ha subito intravisto in Raffaele le qualità di un play moderno, che potrà a Monopoli, sotto la guida sua e con l’esempio di un campione come Paparella, completare il suo bagaglio tecnico e di esperienza per diventare un protagonista assoluto dei prossimi anni, auspicabilmente anche in categorie superiori alla serie C. Un altro grande colpo per un’Action Now! che guarda sempre più lontano e vuole costruire un futuro vincente ad alto livello.

Un entusiasta Antonio Lezzi commenta così i 2 innesti nel suo roster: “Ringrazio la società per aver operato con pazienza per portare a casa le due prime scelte nel ruolo sempre fondamentale di playmaker. Era difficile averli insieme, ci abbiamo provato con calma e discrezione ed oggi li possiamo annunciare insieme, perché sono entrambi 2 punti cardine del nostro progetto sportivo. Santiago è un grande giocatore, ma prima di tutto è una grande persona, esempio di rara professionalità. Sono veramente contento di poter lavorare con un atleta che darà sicuramente soddisfazione dal punto di vista della prestazione ed offrirà come valore aggiunto un modello da emulare. Raffaele è invece uno dei pochi veri playmaker giovani e di talento e da lui mi aspetto grandi cose, anche in termini di voglia di emergere. In coppia con Santiago avrà un peso specifico incredibile, perché potranno garantire un’altissima qualità nel gioco per tutta la durata delle partite e per tutto il campionato. Li abbiamo cercati e voluti, adesso finalmente sono con noi… Benvenuti!”.

La società sta già organizzando anche il precampionato ed ha fissato la presentazione della nuova squadra al pubblico monopolitano in una gara di grande suggestione: domenica 17 settembre sul parquet della Melvin Jones scenderà la Bawer Matera, squadra di grande prestigio che solo 2 stagioni fa militava in LegaDue.

La preparazione avrà invece inizio lunedì 21 agosto in sede. Roster ormai quasi al completo, si cerca giusto l’ultimo ritocco per una stagione che si preannuncia davvero scoppiettante e di grande interesse.

Fonte: Uff. Stampa Action Now

Commenta
(Visited 79 times, 1 visits today)

About The Author