Esperia Cagliari pronto all'insidiosa trasferta contro il Tavoni

Forte di cinque vittorie su altrettanti incontri disputati, l’Esperia farà rotta verso il PalaSerradimigni di Sassari, dove ad attenderlo ci sarà il Tavoni di coach Antonello Sorci. Gli arancioneri sono stati protagonisti, fino a ora, di un inizio di stagione non semplicissimo, fatto di una sola vittoria nei quattro incontri disputati. Coach Roberto Fioretto, però, non si fida: “La classifica non deve trarci in inganno – afferma – anche perché il Sant’Orsola fin qui ha potuto giocare una sola partita in casa. Al di là dei risultati rimane una squadra di indubbio valore, che a un gruppo collaudato negli anni ha aggiunto dei giovani interessanti come Basoli e Cesaraccio. Sarà una partita da prendere con le molle”. Non a caso, in settimana Fioretto ha predicato prudenza tra i suoi: “Non vorrei che il largo successo sull’Antonianum ci avesse illusi – prosegue – ogni gara è un ostacolo difficile da affrontare, e dobbiamo essere bravi a mantenere i piedi sempre ben saldi per terra”. In vista della spedizione sassarese, l’Esperia dovrà fare i conti con i problemi fisici accusati da Paolo Musiu e Nanni. Nei giorni scorsi si è fermato anche Matteo Salone, che però potrebbe recuperare in tempo utile.

 

Palla a due sabato 5 novembre alle 18 al PalaSerradimigni di Sassari. Arbitreranno i signori Marco Mameli di Sassari e Giuseppe Manchia di Ozieri (SS).

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

здесь

read more best-cooler.reviews