Il Famila Wuber Schio vince 66-53 sulla Passalacqua Ragusa

A ranghi ridotti (senza Gatti, Martinez, Macchi a mezzo servizio e Sottana non al top) e con un ultimo quarto granitico e di grande basket, il Famila Wuber Schio fa sua una delle sfide più ostiche di tutta la regular season e si impone 66-53 sulla Passalacqua Ragusa.  Una vittoria che, considerate le circostanze, evidenza una volta di più il valore di questo gruppo e la forza di questo progetto.

Le orange hanno mantenuto un atteggiamento costruttivo per tutta la partita giocando un bel basket e provando in diversi momenti lo scatto risolutivo ma le ragusane, almeno fino all’ultimo parziale, sono riuscite, più con il talento individuale che con la tattica, ad arginare la mareggiata orange. Primo tentativo di fuga significativo delle scledensi ad inizio secondo quarto quando la tripla di Masciadri fissa il +7. Ragusa non solo reagisce e recupera il gap ma chiude il quarto a +1 (36-37 al 20′) con una tripla di Consolini.

Il match svolta agli ultimi 10′: Anderson apre le turbine e segna tre canestri in successione costruendo il vantaggio in doppia cifra (60-49), la difesa di Schio abbassa la saracinesca e chiude tutti i tiri facili alle avversarie e così Ragusa per quasi 7 minuti non segna. E’ il colpo di reni che decreta la vittoria del Famila Wuber Schio che domenica prossima affronta a domicilio un’altra big: al PalaTagliate le orange incontrano la Gesam GasLucca.

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

читать далее

обращайтесь www.booker.in.ua