Frascati, Okereke: "Non possiamo permetterci di retrocedere, faremo di tutto per rimanere nella categoria"

Frascati (Rm) – Serviva vincere e i due punti sono arrivati, anche se con tanta fatica. La serie C Gold del Club Basket Frascati ha piegato in casa per 76-74 la Lazio Pallacanestro Riano al termine di una sfida molto spigolosa. «Abbiamo iniziato molto bene, dominando la prima parte – dice il centro classe 2000 Alessio Okereke – Sembravamo essere in pieno controllo della gara, ma nel terzo quarto abbiamo avuto un brutto passaggio a vuoto, poi il finale è stato abbastanza sofferto, ma siamo riusciti a spuntarla ed era ciò che contava. La vera nota negativa è rappresentata dall’infortunio di Damiano D’Angelo che ha avuto una brutta distorsione della caviglia: ora bisognerà capirne l’entità e i tempi di recupero, ma questa sicuramente è una brutta tegola per la nostra squadra perché Damiano è un giocatore molto importante». In effetti, dal punto di vista dell’infermeria la squadra di coach Marco Martiri non sembra trovare pace quest’anno: quando sembrava arrivato il momento per il tecnico di riavere tutto il gruppo pienamente a disposizione, ecco questo problema a D’Angelo che tra l’altro aveva già avuto un altro guaio fisico a inizio stagione. Comunque Okereke rimane estremamente fiducioso sulle possibilità di salvezza del Club Basket Frascati. «Non possiamo permetterci di retrocedere, faremo di tutto per rimanere nella categoria». Il giovane centro, uno dei tanti prodotti purissimi del settore giovanile del club tuscolano che fanno parte in pianta stabile della prima squadra, si dice soddisfatto di questa sua seconda stagione tra i “grandi”. «Giocare in un campionato come la serie C Gold permette a un giovane di crescere tantissimo. Inoltre coach Martiri dà una grande fiducia a tutti noi e questo non può che farci bene». Nel prossimo turno il Club Basket Frascati chiuderà gli impegni ufficiali del 2017 sul campo di Sora, attuale fanalino di coda del girone. «Sarà importante non sottovalutare l’avversario e cercare sin da subito di fare la nostra partita. Sarà un altro scontro diretto molto importante, non possiamo sbagliare».

Commenta
(Visited 42 times, 1 visits today)

About The Author

SEO progressive.ua

cialis-viagra.com.ua

www.medicaments-24.com