Golden State Warriors, parla Kerr: "Sono certo che troveremo il nostro passo"

Dopo la vittoria contro i Phoenix Suns, i Golden State Warriors hanno dato una prova di forza nonostante gli avversari li abbiano messi in difficoltà. Steve Kerr non ha nascosto che la partita non sia stata semplice, ammettendo i problemi che ci sono stati durante i 48 minuti giocati in Arizona: “Nel primo tempo eravamo frustrati. Tutti l’hanno potuto vedere e ciò non accade facilmente. Abbiamo una nuova squadra e molte facce nuove, e anche per chi già c’era, si tratta di un differente mix“, ha detto Kerr. “Penso abbiamo preso tiri aperti, ma non realmente in ritmo come nostro solito e come abbiamo dimostrato negli ultimi anni. Grazie ad alcuni buoni sforzi individuali siamo riusciti a venire fuori da una situazione difficile. La cosa principale è che in questa prima parte di stagione dobbiamo trovare ritmo e le giuste rotazioni, ci prendiamo queste vittorie e sono certo che troveremo il nostro passo“.
Chiaramente Steve Kerr non sta ottenendo dai suoi Warriors ciò che realmente chiede, ma tutto ciò è ampiamente giustificato, anche se le aspettative indubbiamente sono altissime. L’integrazione di Kevin Durant non è così semplice come potrebbe sembrare, Golden State in un modo o nell’altro comunque ha una nuova pelle e la loro nuova versione potrebbe non coincidere con quella recente degli ultimi anni.

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author

заказать воду черкассы

купить диплом бухгалтера