Green Basket, parla Giancarli: "Eagles? Non meritano la classifica attuale"

Sfida importante per il Green Basket, che reduce da due vittorie consecutive ospita le Eagles al PalaMangano (ore 18)per trovare la tanta auspicata continuità di rendimento.

Non sarà una partita facile, per tanti motivi: la formazione di Bagheria è sicuramente un ostacolo complesso da affrontare su singola partita, con alcuni giocatori in grado di sfoderare buone prestazioni. I giocatori di spicco sono sicuramente gli americani Stevie Taylor (27.7 punti di media) e Dominique Ross (20.6 di media), un buon tasso di esperienza è dato dal play Stefano Marisi e a inizio stagione Davide Biasich ha offerto un solido apporto a tutto campo, unico italiano in doppia cifra di media a 12.6.

Per il Green settimana di lavoro intensa, qualche acciacco dopo la difficile trasferta di Gravina, lo staff tecnico conta comunque di poter contare sul pieno organico nella partita di domenica, sicuramente delicata. Troppo importante rimanere agganciati al treno alto classifica, e ottenere la terza vittoria consecutiva. Queste le parole del play Marco Giancarli, interpellato in settimana sul match: «Sarà una partita difficile, loro sicuramente non meritano la classifica attuale. – ha detto il giocatore laziale – Sono ben allenati, hanno giocatori insidiosi come i due americani e un nucleo d’italiani unito, tra cui conosco molto bene Mustacchio (col lungo Giancarli ha giocato a Latina). Sarà bello incontrarlo, spero che però ad uscire dal campo con la vittoria sia il Green, invito tutti a sostenerci al PalaMangano»

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

читать далее

читайте здесь