GSA Udine - Basket Ravenna 88-90: OraSì corsara in Friuli

GSA UDINE-ORASI 88-90

GSA UDINE: Mortellaro 7, Pinton 7, Genovese 8, Cortese 7, Simpson 27, Penna 5, Nikolic 7, Pellegrino 8, Powell 12, Spanghero, Chiti, Ohenen. All. Cavina.

ORASI RAVENNA: Hairston 13, Smith 26, Montano 15, Masciadri, Cardillo 7, Jurkatamm 12, Rubbini 11, Gandini 4, Seck 2, Tartamella, Baldassi. All. Mazzon.

Parziali: 20-22, 45-44, 68-75

Anche senza Laganà, precauzionalmente ai box per un’infiammazione a un tendine, e con Masciadri uscito presto per un colpo, l’OraSì non solo tiene testa in modo brillante alla quotatissima Gsa Udine ma conduce quasi sempre i giochi e infine si impone con merito 90-88 aggiudicandosi così a Spilimbergo il Trofeo Frandoli. Si è trattato di una prestazione molto positiva ed in decisa crescita per i ragazzi di coach Mazzon rispetto al Torneo di Castel San Pietro. Inizio molto equilibrato, con uno scatenato Simpson nelle fila della Gsa (18 punti a metà gara per lui) e Ravenna che invece oppone un buon assetto di squadra, con tanti ad andare a segno fin dalle prime battute. L’OraSì è avanti 22-20 e 36-33, poi nel finale del secondo quarto Udine sorpassa di misura gli ospiti. Il terzo quarto ribalta il risultato perché un’ottima OraSì con un parziale di 31-23 passano in vantaggio. I protagonisti nel frangente sono Smith con 10 punti e Montano con 8 punti e a quel punto con 3 su 3 nelle bombe, mentre sotto le plance Hairston e Gandini tengono ottimamente il confronto con i lunghi di casa, Rubbini è ispirato e in generale tutti i giovani di Mazzon sfoderano una bella prova. La reazione prevedibile della Gsa arriva nel finale, ma l’OraSì non demorde e riesce a conservare un minimo ma significativo vantaggio fino alla sirena. Ravenna tornerà in campo nell’ultima amichevole del precampionato sabato prossimo a Siena contro la squadra toscana.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa OraSì Basket Ravenna.

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author