Inibizione Tinti, il comunicato della Basket Sustinente

In seguito all’inibizione del presidente Tinti, la società Basket Sustinente ha rilasciato un comunicato ufficiale in cui chiarisce la propria posizione. Ecco il testo integrale:

“La società Basket Sustinente comunica che, in data 11 Luglio, il Presidente Luigi Tinti è stato inibito a svolgere le funzioni ufficiali in sede FIP come Presidente del Basket Sustinente in seguito al “tesseramento irregolare” dell’atleta David Hawkins.

Il Basket Sustinente non ritiene opportuno commentare l’epilogo del tutto assurdo di una vicenda in cui la società è certamente parte lesa, una vicenda che, sotto il profilo del diritto, ha visto la FIP andare da un giorno all’altro contro i propri stessi comportamenti e le  regole da lei stessa definite. L’unico errore ascrivibile alla società è stato quello di difendere fino all’ultimo i propri diritti e di averlo fatto scegliendo di rimanere in ambito legale FIP, confidando che il diritto sarebbe stato rispettato, cosa che evidentemente non è avvenuta.

Dieux et mon droit

 

Commenta
(Visited 59 times, 1 visits today)

About The Author

здесь

здесь