Interviste yerukala.net: Ausiello della Treofan Battipaglia:" Società storica del nostro panorama. Sono felice di essere qui!"

Tre anni alla Virtus Cassino e poi cambiare, con un progetto ambizioso, intrigante, a lungo termine. Giovanni Ausiello è uno dei punti fermi nonchè di gran caratura a disposizione di coach Menduto per la sua Treofan Battipaglia, seconda in classifica a 14 punti (prima difesa del torneo) nel serrato ed equilibrato campionato di serie C Silver 2016/2017!

 

Abbiamo avuto il piacere di intervistarlo.

Quartetto con Renzullo Sarno, Pozzuoli, Angri e voi nel giro di 2 punti. Il campionato è avvincente ma si sapeva già?!

‘Che il campionato fosse stato avvincente si sapeva. Anzi probabilmente a questo quartetto bisogna aggiungere anche squadre che non hanno ancora avuto modo di esprimere al meglio il proprio potenziale, un po’ per infortuni un po’ per altri fattori che nello sport incidono tanto!’

Ausiello a Battipaglia, i motivi della scelta?

‘È una domanda che in tanti mi hanno fatto e che mi stanno facendo dopo i tre anni magnifici di Cassino. Ripartire non è mai molto semplice, sai quello che lasci ma non sai quello che trovi. Ed è proprio questo uno dei motivi che mi ha spinto ad accettare la PB63, in più ho sposato un progetto molto interessante attuato da una società storica del nostro panorama. Insieme ad Avellino e Caserta è uno dei club più costanti e stabili!’

Partita in casa contro la Felix Napoli, l’approccio alla partita quale dovrà essere?

‘Per quanto riguarda il prossimo incontro casalingo con Felix sarà importante partire forte, imporre il nostro ritmo e tenere gli avversari ad un punteggio basso. Il tutto per cercare di mantenere il primato con Pozzuoli, nonché nostro prossimo avversario!’

Commenta
(Visited 127 times, 1 visits today)

About The Author

читайте здесь

designedby3d.com/shop/hawkmoon-2/