Italbasket, Marco Cusin: "Solidità difensiva e movimento di palla le chiavi per andare in semifinale"

L’Italia ha scoperto quale sarà la sua avversaria ai quarti di finale di Eurobasket, ovvero la Serbia. Queste le dichiarazioni in merito del centro dell’Olimpia Milano, Marco Cusin:

“La Serbia ha un grandissimo talento negli esterni e nei lunghi. Sono una squadra abituata a questo tipo di partite e noi dovremo giocare una gara tatticamente precisa. Solidità in difesa e movimento della palla potrebbero essere le chiavi per cercare di approdare in semifinale. Contro la Finlandia abbiamo fatto molto bene le cose che ci ha chiesto coach Messina, giocando con aggressività in difesa, cosa che ci ha dato la possibilità di prenderci buoni tiri in attacco. E’ stato rispettato in tutto e per tutto il piano partita. Durante tutta la preparazione abbiamo sempre pensato solo a noi senza preoccuparci di chi fossero i favoriti. Siamo un gruppo unito che ha voglia di lottare, e questo lo abbiamo sempre dimostrato. Sarà lo stesso contro la Serbia”. 

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

подробно

посмотреть