La 5Pari Torino non passa a Casale: finisce 69-51

Casale – 5PARI Torino  69-51   ( 17-17, 31-33, 36-54)

Casale: Zorgno, De Ros 15, Raiteri 8, Ielmini 3, Ghezzi 6, Yabre, Banchero, Bellan 14, Tulumello 3, Buzzi, Armanni, Todeschino 2. All. Fabrizi

5PARI: Murta 16, Mangone, Quaranta 6, Quaglia 8, Sacco 8, Rispoli 9, Pepino 7, Migliori, Vetrone 11, Viggiano 4, Ventricelli. All. Rossin

Colpo della 5PARI Torino a Casale. Dopo un inizio sonnolento, l’energia di Pepino e Viggiano dalla panchina ribalta la partita. Un super terzo quarto di tutti draghi, guidati da uno straordinario capitan Vetrone, scava il primo solco. Nell’ultimo quarto è Murta a sigillare il match. A Casale, priva di Valentini e Denegri, non bastano gli ottimi Bellan e De Ros.

I padroni di casa scendono in campo con Yabre, Bellan, Ielmini, Ghezzi e De Ros.  .Coach Rossin schiera   Murta, Vetrone, Sacco, Quaranta e Rispoli.

De Ros apre la contesa con il jumper dall’angolo. Quaranta risponde immediatamente in penetrazione. Capitan Vetrone cancella Ghezzi, il lungo di casa si rifa subito. Altro tiro dall’angolo, altro canestro.

Ci pensa ancora Quaranta a pareggiare sul 4 pari. Murta ruba palla a Ielmini, si invola e firma il vantaggio ospite. Ghezzi è caldo, si fa spazio in area e impatta. Persa di Sacco, contropiede di casa chiuso dalla tripla, segnata, di Ielmini.

Altro brutto attacco, punito dal canestro del 11 a 6, firmato da Bellan. Accorcia Sacco, su assist di Murta.  De Ros ci punisce di nuovo, firmando il 13 a 8 per Casale.  Bellan continua a farci male, penetrazione e canestro. Si attiva Rispoli, tripla del meno quattro.

Il neo entrato Tulumello, in contropiede, mette il nuovo più sei. Sempre dalla panchina arriva Quaglia. Movimento di potenza e appoggio al tabellone.

Altri due, dalla lunetta, per il lungo bianco-verde. Si fa sentire anche in difesa, stoppone su Buzzi.

Pepino ruba e , sulla sirena, appoggia il 17 pari.

Viggiano apre la seconda frazione, segna e serve l’assist a Pepino, che firma il 21 a 17 per la 5PARI Torino. Coach Fabrizi dopo appena un minuto ne ha già abbastanza.  Time-out. Al rientro in campo altra rubata di Pepino, che si guadagna due liberi. Fa 1/2 e ci porta sul più 5. Coach Fabrizi, furioso, cambia tutti e cinque i giocatori in campo. De Ros, di tabella, segna il primo canestro dei suoi. Quaranta, in jumper, risponde immediatamente. L’attacco di Casale è solo De Ros, altri due per la guardia bianco-blu. Torna in campo capitan Vetrone, due punti dalla lunetta per il 26 a 21 Torino.  Il problema nella nostra metà campo è sempre e solo De Ros, altri due per lui. Sul 26 a 23 a favore, con 3 e 29 da giocare, coach Rossin chiama time-out. Al rientro capitan Vetrone si fa sentire in area. Guadagna un giro in lunetta, 1 su 2 e più quattro  ospite. Bellan ci fa male in penetrazione, dall’altra parte è scatenato il capitano. Altri due per Vetrone. I giovani casalesi non riescono ad arginare il 18 biancoverde. Altri due per il capitano, che ci porta sul 31 a 25. Bellan non ci sta, tripla del meno tre. I draghi si fanno a sentire sotto i tabelloni, rimbalzo offensivo e canestro per Sacco. Dall’altra parte è ancora Bellan a farci male, ancora da tre. A fine secondo quarto il tabellone recita 31 a 33 per la 5PARI Torino. Sacco apre le danze. Ruba e si invola, indisturbato, ad appoggiare il 35 a 31. Rispoli, con la tripla, ci riporta sul più sette.  Raiteri accorcia sul 33 a 38. Vetrone torna al lavoro, altro giro in lunetta. Uno su due del capitano. Raiteri ci fa di nuovo male in penetrazione, accorciando sul 35 a 39. Gran dai e vai sull’asse Rispoli-Vetrone. Canestro del play astigiano. Dopo l’ennesimo viaggio in lunetta del capitano, Quaranta subisce sfondamento e recupera un altro pallone. Murta ringrazia e mette il più nove.  Casale subisce la nostra difesa, Sacco mette il più 11, sul 35 a 46.  Tulumello, dalla lunetta, sblocca Casale. Fortunatamente mette solo il primo. A 2 e 57 dall’ultima pausa il tabellone recita: Casale 36, 5PARI Torino 46. Quaglia si fa sentire sotto i tabelloni, rimbalzo sull’errore di Sacco e canestro del più 12. Altro errore dei padroni di casa, punito dalla tripla di Rullo Murta. 5PARI Torino avanti sul 51 a 36. Sulla sirena, Murta subisce fallo sul tentativo di tripla. Tris di liberi, che fissano il punteggio sul 54 a 36. De Ros apre il quarto con il canestro da centro area.  Errore di Rispoli, ancora De Ros ci punisce con il gioco da tre punti. Casale si fa sotto sul 41 a 54. Ci pensa Murta a rispondere, tripla del nuovo più 16. Con 7 e 35 ancora da giocare, coach Rossin, non soddisfatto dei primi minuti del quarto, chiama time-out. Todeschino, con il suo primo canestro, firma il 43 a 57. Ci pensa ancora Murta. Canestro in penetrazione per il n° 4. Gran gioco a due Quaranta-Viggiano. Il capitano della nostra under 20 appoggia il 61 a 43. Coach Fabrizi con 5 e 44 da giocare ferma la partita. Dopo la pausa Bellan ne mette altri due. Pepino e Raiteri si scambiano i canestri. Rispoli si guadagna altri due liberi. Siamo ancora imprecisi e ne mettiamo solo uno. Il canestro di Vetrone, che vale il 68 a 47, mette la parola fine sul match. Nell’ultimo minuto spazio a Mangone e Migliori.

Ufficio Stampa 5PARI Basket Torino 

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

creating websites

link steroid-pharm.com