La Femminile in Campania: i risultati del weekend

Va finalmente in archivio la sesta, lunga, giornata del Campionato Italiano di Serie B. Giornata importante perchè ha decretato che, al momento, il torneo ha un padrone ed è la Givova Ladies Scafati. Il team di coach Nicola Ottaviano ha letteralmente stracciato il don Bosco nello scontro al vertice di giornata restando così imbattuta e solitaria capolista. Dopo un primo quarto equilibrato Carotenuto e compagne hanno piazzato l’allungo fino a raggiungere anche le 24 lunghezze di vantaggio. Barbara Negri con 21 punti, miglior performance di giornata, è stata la miglior realizzatrice della gara. Vittoria importante anche per il Capaccio che ha violato il campo di Via dei Platani con una certa autorità, staccando proprio le cercolesi sul terzo gradino della classifica. Memoli, Di Donato e Trotta sono state le principali artefici del successo delle salernitane con il Cercola che è uscito dal campo sicuramente a testa alta e con l’onore delle armi. Bella vittoria anche per la Polisportiva Battipagliese che ha battuto al Pala “Zauli” il fanalino di coda Potenza. In testa sin dalla palla a due iniziale le ragazze di coach Russo hanno aumentato gradatamente ma costantemente il proprio vantaggio fino al 74-45 finale. Crisi nera invece per il Ruggi Salerno, sconfitto senza mezze misure anche al Pala “Cardillo” da un’Ariano Irpino che invece è in netta ripresa. Ben 24 le lunghezze di vantaggio alla fine per le ufitane che si sono imposte con un 59-35 che non ammette repliche. Boccadamo e Lacitignola le migliori per coach Calandrelli.

 

 

(A CURA DI GIOVANNI CARUSO – NELLA FOTO BARBARA NEGRI DELLA GIVOVA LADIES SCAFATI)

Commenta
(Visited 135 times, 1 visits today)

About The Author

читать дальше

www.nl.ua