La Femminile in Campania: i risultati del weekend

Il Campionato Italiano di Serie B ha girato la sua prima boa ed afarlo davanti a tutti c’è riuscita la Givova Ladies Scafati, La formazione cara al presidente Prete infatti, sbancando in volata anche Capaccio ha chiuso il girone di andata con un eloquente 7/7 che la pone come capolista solitaria del torneo. Il derby dell’ultimo turno è stato appassionante ed equilibrato con le ospiti che hanno piazzato solo nel finale il sorpasso decisivo. Determinanti i 20 punti della solita Barbara Negri. Il Capaccio dal suo conto ha comunque da ritenersi soddisfatto, le ragazze di coach Di Mauro diranno senz’altro la loro fino al termine della stagione.
Il Don Bosco intanto ne approfitta e, battendo il Cercola, si riappropria in solitario del secondo posto in classifica. Successo abbastanza netto per la squadra di coach Maresca, al di là di quanto non dica il punteggio, con Di Fiore – Esposito e Minadeo che sono state le grandi protagoniste, con 51 punti messi a segno.
Al Cercola non sono bastati i 24 di Ruggiero, miglior performance di giornata.
Torna finalmente al successo il Ruggi Salerno che sul campo amico del Pala “Matierno” ha regolato la Polisportiva Battipagliese nel secondo derby salernitano di giornata. Ventello per Alfinito da un lato e Sapienza dall’altro ma alla fine ha prevalso la maggior esperienza delle padrone di casa. Nell’ultimo match di giornata l’Ariano Irpino si è imposto con merito ed autorità in quel di Potenza, con la squadra di casa che resta ancora ferma al palo ed inizia gia da ora a vedere da vicino il baratro della retrocessione. Il piu 14 finale rende anche poca giustizia alle ufitane che sono state avanti anche di 25 lunghezze. Buona prova per tutto il collettivo arianese, con Boccadamo su tutti.
a cura di GIOVANNI CARUSO (Nella foto Sapienza della Treofan Battipaglia)
Commenta
(Visited 102 times, 1 visits today)

About The Author

подробнее

подробнее www.nl.ua