La FMC Ferentino sarà ospite della Givova Scafati. Ansaloni: " Questa è una di quelle partite che si preparano mentalmente"

Domenica 13 Novembre alle ore 18 la FMC Ferentino sarà ospite della Givova Scafati al Pala Mangano per la settima giornata di andata del campionato di Serie A2 Citröen 2016/17. Gli amaranto sono reduci da due ko consecutivi, prima sul campo di Trapani e poi in casa contro Tortona, quando sono stati sconfitti solamente all’ultimo tiro. A Scafati in settimana c’è stato l’avvicendamento in panchina fra Zare Markovski e Giovanni Perdichizzi con il ritorno del coach ex Barcellona che la scorsa stagione aveva portato i campani fino a gara 5 di semifinale playoff.

DICHIARAZIONI

Luca Ansaloni: “È una di quelle partite che si preparano più dal punto di vista mentale che tatticamente. Sarà un match molto duro anche perché tutte le squadre dopo un cambio di allenatore ricevono una scossa, i giocatori danno sempre qualcosa in più per uscire fuori dal momento delicato. Dovremo essere lucidi ma scendere in campo con la necessaria durezza mentale, bisognerà giocare la nostra pallacanestro con il massimo della decisione. Mi aspetto una crescita delle squadra rispetto alle ultime uscite, per fare un campionato di vertice è necessario compiere un ulteriore step in quanto a presenza fisica, dobbiamo alzare i nostri standard di concentrazione. Il confronto fra Gigli e Johnson? Una sfida tra due centri di altissimo livello, sarà un grande spettacolo per il pubblico, il fatto che ci siano giocatori di questa caratura fa bene al basket e in particolare alla Serie A2”.

Angelo Gigli: “Il Pala Mangano è un campo storicamente difficile, inoltre ci troveremo di fronte una formazione con tanta voglia di riscatto perché dopo un avvicendamento in panchina c’è sempre più aggressività. Dovremo farci trovare pronti a reggere il loro impatto fisico sul match. Da parte nostra c’è un po’ di amarezza dopo due sconfitte consecutive perché pensiamo di valore più di quanto dimostrato ultimamente, ci manca ancora la continuità perché alterniamo ottime cose a giocate fuori dal contesto. Il morale comunque non è basso anche perché il coach è bravissimo a tenerci sul pezzo, andremo a Scafati con l’intenzione di dimostrare che siamo un’ottima squadra. La mia sfida con Linton Johnson? Trovare giocatori del genere in A2 è un’ulteriore dimostrazione del buonissimo livello del campionato, avere di fronte un avversario del genere è sempre stimolante per me ma anche per i compagni. È un giocatore molto atletico che ha fatto la differenza anche in Serie A, sarà una bella sfida ma la cosa più importante rimane sempre la vittoria”.

Roster – FMC Ferentino: 5 Musso, 6 Gigli, 10 Datuowei, 11 Sabbatino, 12 Imbrò, 14 Gilbert, 15 Carnovali, 17 Bertocchi, 20 Benvenuti, 42 Raymond. Coach: Ansaloni
Givova Scafati: 5 Crow, 8 Fantoni, 10 Naimy, 11 Baldassarre, 12 Ammannato, 14 Panzini, 22 Perez, 24 Matrone, 33 Santiangeli, 43 Johnson. Coach: Perdichizzi

Note – Settimana di allenamenti regolare, roster al completo.

Arbitri – Stefano Ursi di Livorno, Marco Marton di Conegliano (TV) e Alessandro Costa di Livorno

Varie – Ex di turno Lorenzo Panzini, a Ferentino nella stagione 2011/12 nell’allora A Dilettanti.

Media – Sarà possibile vedere la partita in live streaming sulla piattaforma LNP TV Pass (servizio a pagamento), seguire i canali social ufficiali del Basket Ferentino con la diretta testuale sul profilo Twitter oppure la radiocronaca su . La gara sarà trasmessa in differita da Extra TV (can. 94) secondo date e orari che saranno comunicati in seguito, la conferenza stampa post gara di coach Luca Ansaloni sarà live sulla pagina Facebook ufficiale del Basket Ferentino.

Fonte: Ufficio Stampa Basket Ferentino
Foto: Francesco Savelloni (utilizzo consentito con citazione dell’autore)

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

читать дальше

details