La Givova Scafati rescinde il contratto con coach Markovski. Il Patron Longobardi: "Purtroppo tra lui e la squadra non si era creato il giusto feeling"

 

La società Givova Scafati rende noto di aver rescisso consensualmente il contratto che la legava a Zare Markovski, l’allenatore ingaggiato lo scorso settembre per guidare la prima squadra militante nel girone ovest del campionato di serie A2.

La società gialloblù ringrazia il tecnico di origini macedoni per il lavoro espletato in questo mese e mezzo, per l’impegno profuso in campo con professionalità e dedizione, e gli augura le migliori soddisfazioni personali e professionali, porgendogli un sincero in bocca al lupo per il prosieguo della sua carriera.

Dichiarazione del patron Nello Longobardi: «Ringrazio vivamente Zare, al quale sono legato da un rapporto di sincera amicizia. Purtroppo tra lui e la squadra non si era creato il giusto feeling. Riteniamo che questo organico possa raggiungere risultati ed obiettivi più importanti e prestigiosi rispetto a quelli conseguiti finora, nonostante la professionalità e la dedizione con cui il coach ha lavorato in queste settimane. Sono dispiaciuto per la maniera in cui si interrompe il rapporto professionale, ma resta impregiudicata la stima personale nei confronti della sua splendida persona».

 

Fonte: Ufficio Stampa Basket Scafati 1969

 

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

ссылка

riomar.com.ua