La Hippo Basket Salerno punta sui giovani salernitani: torna in granata Alessandro Iacovazzo

Nuovo acquisto, o meglio, un’altra riconferma in casa Hippo Basket Salerno. Alessandro Iacovazzo, appena ingaggiato dalla Virtus Arechi Salerno (con la quale affronterà il campionato Under 20) torna a vestire la canotta granata dopo l’esperienza dello scorso anno e si prepara a disputare il suo primo campionato di Serie D. La società del presidente Giosafat Frascino, dunque, ha messo a disposizione di coach Luca Silvestri un altro atleta “under”, che ha però già maturato un buona esperienza anche tra i “grandi”. Iacovazzo è il sesto “under” ingaggiato dalla Hippo dopo Cantilena, Fiorillo, Oliva, Volpe e Voto, a testimonianza del fatto che il diesse del club granata, Giovanni Carmando, punta fortemente sui giovani salernitani. Avvicinatosi al MiniBasket con la Ruggi Salerno (il papà Carmine è uno degli istruttori), Iacovazzo ha poi fatto la trafila delle giovanili tra Delta Basket Salerno e Scuola Basket Salerno. Due anni fa, poi, il playmaker ha fatto parte della Be Fit Salerno che, sotto la guida di coach Giuseppe Caccavo, ha vinto il titolo Under 18 regionale. Ed è stato lo stesso coach Caccavo nella passata stagione a volerlo nuovamente alle sue dipendenze. Iacovazzo è approdato alla Hippo Basket Salerno a campionato in corso, raccogliendo 18 gettoni di presenza e segnando 2.3 punti di media per incontro (record personale di 9 punti per il mancino nel match contro il Kouros Napoli).

«L’anno scorso arrivai a gennaio alla Hippo – ha ricordato Alessandro Iacovazzo – e mi ambientai immediatamente, soprattutto grazie a coach Caccavo, che mi ha permesso di giocare e fare esperienza in un torneo “senior”, che non avevo mai affrontato. Sono contento di poter fare nuovamente parte del roster e di confrontarmi con un campionato impegnativo come quello di Serie D. La società ha rinnovato il roster, stiamo imparando a conoscerci, di certo vedo intorno a me tanta voglia di fare bene. Ci sono giocatori di grande esperienza ma anche tanti giovani che hanno entusiasmo. Secondo me ci divertiremo tanto quest’anno!».

Fonte: Ufficio Stampa Hippo Basket Salerno

Commenta
(Visited 63 times, 1 visits today)

About The Author