La Pallacanestro Molfetta batte la Virtus 72-80 e conquistano il quinto successo consecutivo.

 

Davanti ad una bellissima cornice di pubblico la Pallacanestro Molfetta conquista il derby battendo

la Virtus con il punteggio di 72-80, i biancorossi ottengono il quinto successo consecutivo e

salgono a quota 10 punti in classifica.

Coach Azzollini inizia la partita con: Maggi, Paolo Azzollini, Altamura, Murolo e De Gennaro; Coach

Ragno risponde con Liso, Rinaldi, Michele e Nicola Carnicella e Di Leo; dopo un 4-0 iniziale per la

Virtus la Pallacanestro Molfetta inizia a prendere il largo nel punteggio guidata da Maggi e Sancilio

che costringono Coach Ragno a chiamare time-out (8-12), al rientro in campo i biancorossi sono

incontenibili e uno scatenato Andrea Maggi, autore di 14 punti nel primo quarto, mette a segno

sulla sirena la tripla che fissa il punteggio sul 14-26.

Nel secondo periodo la Vitus si rifà sotto guidata da Mione e Rinaldi che costringono coach

Azzollini a fermare il gioco per un minuto di sospensione( 24-28), la Pallacanestro Molfetta torna a

segnare con gli under G. Azzollini e Gadaleta prima dei canestri di Maggi e Altamura che mandano

le due squadre al riposo sul 33-41.

Nel terzo quarto alla tripla di N.Carnicella rispondono prima Sancilio e Murolo poi Maggi con la

tripla(43-56), per proteste viene fischiato un fallo tecnico a Rinaldi e Ragno, i biancorossi ne

approfittano per scappare via nel punteggio con la tripla di G. Azzollini (43-61), sul finire di quarto i

liberi di Mione e Di Leo chiudono il periodo sul 47-61.

Negli ultimi dieci minuti la difesa zona messa in campo da coach Azzollini permette ai biancorossi

di segnare facili punti in contropiede con Sancilio e Petruzzella, con coach Ragno costretto a

chiamare time-out(49- 67), al rientro in campo la Virtus prova a tornare in partita guidata dai

canestri di N.Canricella e Liso ma Altamura e Maggi respingono ogni tentativo di rimonta,

nell’ultimo minuto la squadra di Coach Ragno rientra fino al meno sei ma Maggi dalla lunetta fissa

il punteggio sul 72-80 finale.

Termina con una vittoria della Pallacanestro Molfetta questo bellissimo derby, giocato da due

buonissime squadre che hanno dato spettacolo davanti ad una bellissima cornice di pubblico,

prossimo impegno per i biancorossi Domenica 20 Novembre al Pala Poli per la sfida con il

Santeramo.

Virtus Molfetta: Ragno n.e, Rinaldi 9,N.Carnicella 19, M. Carnicella 1, Panunzio 4, Minervini,

L.Gadaleta 3, Mione 19, Liso 14, Di Leo 3.

Pallacanestro Molfetta: Sancilio 15, M.Gadaleta 2, G. Azzollini 9, De Gennaro 2, Murolo 7,

Petruzzella 2, P. Azzollini, Solimini n.e,Maggi 32, Altamura 11. Coach Azzollini.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

продвижение сайта в соц сетях

там np.com.ua