La Partenope vince e convince, vittoria in trasferta sul campo di Parete

Continua la striscia vincente della Pallacanestro Partenope, che sbanca il difficile campo di Parete. Le due squadre, arrivavano all’incontro, con gli stessi punti in classifica, con la squadra guidata da coach Macchione, che la scorsa settimana aveva sbancato il campo di Capo Miseno. Pubblico numeroso, che ha incitato e applaudito, alla fine, i propri beniamini. La Partenope inizia forte, segna i primi otto punti della gara(anche se il primo canestro è arrivato dopo 5 minuti). Sembra mettersi già tutto per il verso giusto con Regina che inchioda al ferro due punti dopo il recupero della palla in difesa, ma i padroni di casa, hanno rimesso in piedi le cose, segnando sei punti consecutivi. I ragazzi di coach Russo, hanno sprecato, nei primi cinque minuti di gioco, occasioni per realizzare di più, vista la buona difesa. Il secondo quarto, si apre come il primo, con gli ospiti che provano l’allungo più volte(11-18), ma i padroni di casa non mollano, cercando di restare in partita grazie soprattutto all’aiuto dei propri tifosi, chiudendo il primo tempo in svantaggio 25-21. Si ritorna in campo dopo l’intervallo, e i padroni di casa sorpassano i giallo-blu che, non si scompongono e reggono il tentativo di fuga dei padroni di casa. L’ultimo quarto, inizia col Parete in vantaggio 47-45. La Partenope, come già detto prima, riesce a restare attaccata, riesce con lucidità a eseguire gli schemi offensivi, e soprattutto a finalizzare. In difesa alza l’intensità e spegne l’entusiasmo del numeroso pubblico. Ottima prova di capitan Vallone, che ha realizzato canestri importanti alla fine, dicasi lo stesso per Costagliola. I due fratelli Cannavale che hanno contribuito alla grande alla vittoria segnando anch’essi canestri fondamentali per il risultato finale, Regina e Celentano si sono confermati, ancora una volta su grandi livelli, Diaz e Iannelli che danno ampie garanzie e migliorano di partita in partita, acquisendo sempre più autostima, Montanaro, non ha segnato da tre nella partita di ieri, ma ha comunque messo ordine in attacco nei momenti importanti, Giancotti e Libeccio bravi in difesa nei minuti giocati. Quella di ieri,però, era anche la partita dell’ex, per Davide Griffo, quest’anno giocatore di Parete ha rincontrato i suoi ex compagni. Domenica ci sarà il big match della 7ª giornata contro il Basket Mugnano, a proposito di ex… domenica tutti al centro sportivo Nestore di Chiaiano ore 18,30

Pasteur Basket Parete-Pall. Partenope 57-69

(9-10,12-15,26-20,10-24)

Pasteur Basket Parete:
Brillante 5, Pedata 0, Zonda 0, Licciardi n.e., Elmo 0, Sociale 2, D’Angelo 9, Carbone 25, Di Febbraio 9, Amoruso n.e., Griffo 4, Vitale 3.
All. Macchione

Pall. Partenope:

Costagliola 15, Vallone 10, Celentano 5, Cannavale F. 5, Regina 16, Montanaro 1, Cannavale G. 10, Diaz 5, Giancotti , Libeccio, Iannelli 2.
Coach: Russo

Commenta
(Visited 64 times, 1 visits today)

About The Author

еще по теме

www.www.gas-energy.com.ua