La PrimeLab Angri ufficializza il ritorno di Marco Melillo

Un ritorno importante per la PrimeLab Angri che si è assicurata le prestazioni fino a fine stagione di Marco Melillo, classe ’99. Già nel roster salernitano lo scorso anno, il giovane cestista sarà a disposizione di coach Massaro per questo rush finale di campionato.


” Cresciuto cestisticamente nella sua Scafati, Marco muove i primi passi tra la Cesarano Scafati e la Givova Scafati, figurando anche nel roster che nel 2016 riuscì a vincere la Coppa Italia. Arriva poi la chiamata del Vivi Basket e della Megaride, società con cui Marco ha la possibilità di fare esperienza e di esordire in Serie C Silver, nella stagione 16/17. Lo scorso anno, dunque, la consacrazione; agli ordini di coach Massaro, Melillo diventa un cestista completo, migliorando sotto tutti i punti di vista e risultando essere in più occasioni una risorsa preziosa, capace di unire qualità e quantità. Ad Angri vive una stagione memorabile, chiusa con ben 237 punti all’attivo, una media di 7.5 a partita ed un high-score di 21 punti messo a segno nell’incredibile gara 3 della semifinale play-off contro la Pallacanestro San Michele Maddaloni. In estate c’è il trasferimento a Battipaglia ma, complice la non fortunata stagione della squadra, Melillo non brilla. Ora Melillo è tornato alla corte dei Doria, dove ha lasciato un ottimo ricordo a tutto l’ambiente sia come cestista che persona.”

Sul sito ufficiale della società angrese sono apparse anche le parole di Alfonso Campetiello, presidente della PrimeLab:

“Siamo molto soddisfatti di aver riportato tra le nostre fila un cestista come Melillo che lo scorso anno si è rivelato essere uno dei migliori giovani del campionato. Marco è un professionista esemplare, un cestista forte, giovane ma esperto e che rafforza ulteriormente la nostra rosa. Ha lasciato un ottimo ricordo quindi per lui non sarà difficile integrarsi, inoltre sono certo che i nostri tifosi non gli faranno mancare l’appoggio ed il sostegno necessario. Inoltre, ringraziamo la Polisportiva Battipagliese nella persona del presidente Rossini e la dirigenza della Givova Scafati Basket che si sono prodigate per la buona riuscita dell’operazione.”

(Fonte: Ufficio stampa PrimeLab Angri)

Commenta
(Visited 53 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per e attualmente per SalernoGranata.it.