La Virtus Molfetta si prepara all'inizio di stagione ospitando nel weekend il 1° Torneo Corrado De Gennaro

11/09/2017– Dopo la prima amichevole della settimana scorsa con l’A.P Monopoli, finalmente si incomincia a fare sul serio in casa Dai Optical Virtus Molfetta.

Sabato 16 e domenica 17 Settembre si svolgerà il primo torneo Corrado De Gennaro, evento realizzato in collaborazione con la DAI OPTICAL Molfetta.
Una due giorni pensata e dedicata alla memoria del mai dimenticato Corrado De Gennaro, fondatore e ideatore dell’ormai consolidata realtà internazionale Dai Optical Industries. Un connubio forte e duraturo quello instauratosi tra Dai Optical e Virtus Molfetta, con programmi e idee per il futuro che vanno oltre l’ormai consolidato rapporto di amicizia tra il presidente Bellifemine e i fratelliOnofrio Roberto de Gennaro.

Al torneo parteciperanno 4 squadre presenti nel prossimo campionato di serie D. Oltre il team del presidente Bellifemine, ci saranno anche l’ASD Nuova Cestitica Barletta, la Polisportiva Olympia Rutigliano e la Pallacanestro Adria Bari.

Il primo incontro si svolgerà sabato 16 Settembre alle ore 18.30 e vedrà impegnate Cestistica Barletta contro Olympia Rutigliano, due squadre che sicuramente saranno protagoniste nel prossimo campionato.
Barletta, allenata da coach Gino Degni, dopo le riconferme di Defazio e Degni punta forte sul duo americano Jamal Smith e Menas Stephens.
Rutigliano invece si affida a coach Labarile e dopo le riconferme di Angelilli, Zella, Dell’Edera e Avella, gli acquisti di Siletti, Pavone e Cullia, ha puntellato il proprio roster con gli arrivi del play Jamelle Anthony Davis e della guardia Steven Safo Sackey.

Il secondo incontro invece, in programma sempre sabato 16 Settembre alle ore 20.00 e preceduto dalla presentazione ufficiale della Virtus Molfetta, vedrà difronte la squadra biancoazzurra allenata da coach Maffia e l’Adria Bari, squadra allenata da coach Dimitri Patella, compagine retrocessa dalla serie C e attrezzata per il salto di categoria. Società nuova e rinnovata che punta forte su giocatori quali Albanese, Sicolo ed Esposito.
Un test importante e utile per iniziare a confrontarsi con avversari di livello e pronti al salto di categoria e per verificare lo stato attuale della formazione biancoazzurra, ultimamente falcidiata da piccoli infortuni.

Domenica 17 invece la seconda giornata del torneo, con la finale 3°/4° posto alle 18.30 e la finale 1°/2° posto alle 20.00. A seguire la cerimonia di premiazione.

Appuntamento quindi per il 16 e 17 Settembre. La Virtus è pronta per l’inizio della stagione. Riempiamo il Palapoli, stringiamoci attorno ai nostri beniamini.Insieme si può tornare grandi!!

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author