La Virtus Monte Procida batte Napoli

Una Virtus dai due volti quella di venerdì sera che ha affrontato in notturna  la Megaride Napoli in quel di Casalnuovo.
Pronti via, la Virtus non riesce a fare praticamente nulla né in difesa né in attacco, Gallo, play/guardia in forza anche alla squadra di A2 della città partenopea, infila più e più volte da tre la difesa dei ragazzi di coach Parascandola ex di questa partita insieme a Salvatore Barbieri.
Le forzature in attacco e le scellerate scelte difensive portano i montesi a subire per ben due quarti, seppure coach Parascandola catechizza i sui a suon di grida e incitamenti, e all’intervallo lungo il segnapunti recita 41-33.
Al rientro dagli spogliatoi la musica sembra cambiata. Regio fa da apripista ad un terzo quarto quasi perfetto. Le maglie difensive si stringono come voleva Parascandola, in attacco le guardie montesi fanno male ai ragazzi di coach Barbuto che deve chiamare time out a 4 minuti dalla sirena del terzo periodo. Ma la musica rimane la stessa anche quando coach Parascandola mischia un po’ le carte. Parziale del terzo periodo 9-22 (50-55) e match di nuovo riaperto.
Ultimo e decisivo quarto vede i padroni di casa della Megaride provare a riagguantare il risultato, ma l’esperienza e un pizzico d’orgoglio portano Monte a gestire il match fino alla fine. Risultato finale 63-68.
“Abbiamo dimostrato di volere questi due punti, e di saper lottare anche quando approcciamo male la partita. Dobbiamo lavorare più sull’aspetto mentale del match. Non è e non deve essere una scusa, ma questa settimana causa piccoli mali di stagione e un piccolo fastidio alla caviglia per Nastri non ci siamo allenati al meglio…” Queste le parole di Peppe Regio top scorer dei suoi con 18 punti. “…già domenica vogliamo e dobbiamo dimostrare il nostro valore e provare a battere Maddaloni al Pala PippoCoppola.”

Megaride Napoli – Virtus Monte di Procida
19-14,22-12,9-22,13-21 (63-68)

Megaride Napoli
Zollo 12; Marcelletti; Mansi 1; Crescenzi 7; Baudin 8; Gallo 25; Capezza 4; Finamore 2; Puoti 0; Menditto 4
Coach Barbuto A.

Virtus Monte di Procida
Nastri 12; Esposito C. 2; Lubrano G. NE; Illiano NE; Regio 18; Barbieri 12; Capuano; Esposito A. 9; Lubrano Lavadera 2; Canzonieri 10; Lucci 3
Coach Parascandola V.

Fonte: Uff. Stampa Virtus Monte di Procida

Commenta
(Visited 132 times, 1 visits today)

About The Author