La Virtus Ragusa cede a San Filippo del Mela, coach Di Gregorio: "C'è da lavorare ma la strada è quella giusta"

Il campionato di Serie C Silver è ripartito e la Virtus Ragusa si trova già a dover correre un po’ di più degli altri.

In provincia di Messina, contro San Filippo del Mela, la squadra di coach Di Gregorio deve intascare, a malincuore, una sconfitta, proprio all’esordio della nuova stagione.

 

Il primo quarto dice Ragusa, con Mammana e il nuovo arrivato Carnazza, che si portano avanti, in fase difensiva le chiusure funzionano e costringono i messinesi ad accellerare il passo per recuperare le sette lunghezze di distanza.

Ma per gli iblei è una “falsa” partenza, difatti, senza troppe difficoltà, i ragazzi di coach Vecchi agganciano immediatamente gli ospiti e Knyza, dall’arco, sorpassa, stabilendosi a metà gara sul punteggio di 31-30.

 

La costanza è ancora decisamente sconosciuta per Ragusa, che si vede a sprazzi, intervallando la luce al buio pesto. Più volte il ritmo di gioco procede a singhiozzi, permettendo così a San Filippo del Mela di sviluppare più idee offensive, e fare male.

 

L’ultimo quarto scivola dalle mani degli virtussini, che soffrono l’assenza importante di Licitra e sono costretti a lasciare andare il match ai padroni di casa.

“Abbiamo pagato la poca costanza– commenta l’allenatore ragusano- in alcune situazioni dovevamo essere più incisivi e dare continuità alla gara”

Una squadra, quella biancoceleste, che dopo un’ottimale stagione passata, deve riassettarsi, bilanciare ruoli e giocatori nuovi. E si sa, per ristabilire un equilibrio che produca risultati, il tempo è l’assoluto padrone, come evidenzia lo stesso Di Gregorio in post partita:

“Dobbiamo lavorare ancora molto, specie sulla continuità e le rotazioni. Ma la strada è quella giusta”

  

San Filippo del Mela – Basket Club Ragusa: 74-70

Parziali: 10-17; 31- 30; 50-45; 74-70

Basket Club Ragusa:

Canzonieri 13, Idrissou 5, Mammana 15, Sorrentino 8, Vacirca 3, Carnazza 12, Ferlito 2, Simon 2, Di Natale 4, Girgenti 6, Comitini n.e.

Allenatore: Di Gregorio

San Filippo del Mela:

Varotta 16, Cassisi 2, Albo 7, Costantino 16, Knyza 19, Polekasskas 6, Bellomo, Cocuzza 4, Spanò 4

Allenatore: Vecchi

Arbitri: Di Giorgi, Calandra

Commenta
(Visited 56 times, 1 visits today)

About The Author

Marianna Triberio Autoironica e cocciuta. Ho 20 anni, studio Lettere Moderne. Amo la pallacanestro, la danza e il mare della mia Sicilia. Scrivo per ordinare i pensieri, ma puntualmente ne dimentico sempre qualcuno.