Legnano Knights, vittoria in amichevole contro Piacenza

Legnano Knights, buona vittoria contro l’Assigeco

Secondo impegno ufficiale della stagione per i Knights, che giocano la seconda semifinale del Trofeo Lombardia contro l’Assigeco Piacenza;  nella prima semifinale Orzinuovi vince 77-76 contro Treviglio.
Legnano che si presenta senza Martini e Toscano affaticati dall’intensa settimana di allenamento, ma che vuole aumentare l’amalgama in campo dopo il primo test contro Sangiorgio.

Il primo tempo

La partita inizia subito con gioco da tre punti di Pullazi; un jumper di Arledge e una bomba di Zanelli che danno ritmo ad una partita già di buona intensità.
Piacenza ci prova con Reati, ma i buoni spunti di Mosley e una seconda bomba di Zanelli, mandano il tabellone sul 13-7 a metà del primo quarto; cosa che spinge Zanchi al timeout.
Nella seconda parte del quarto, Legnano amministra con Ferrari che fa toccare il campo a 9 giocatori per averli sempre pronti anche nel resto della partita.
Dopo 10’ il punteggio è 22-16 per Legnano.

Il secondo periodo parte a rilento con le squadre che non trovano percentuale;  quando Formenti ingrana però, ne mette 6 di fila per il 22-22 che costringe Ferrari al timeout.
Da lì i Knights infilano 3 triple con Tomasini, Zanelli e Raivio e, con altri 3 liberi di Zanelli, la FCL va sul 34-26.
Arledge risponde a Legnano, dopo una fuga in contropiede di Tomasini, ma un tecnico proprio fischiato a lui, permette ai Knights un nuovo allungo sul 37-30.
Arledge è però con Guyton, l’unico giocatore a mettere punti a canestro come il gioco da 3 del 37-33.
Il quarto si chiude poi con la tripla di Raivio, i liberi di Reati e Infante per il 40-37 a metà gara.

Il secondo tempo

Pullazi e Reati partono con le marce alte e il punteggio arriva in fretta sul 46-48 con Reati a firmare il sorpasso con un gioco da tre punti.
Raivio pareggia con il jumper dall’angolo, poi Pullazi rimette la freccia con la tripla del 51-48, e Raivio raddoppia con il tiro del 54-48.
Fontecchio segna da due, tuttavia i liberi di Tomasini mantengono le distanze fino al 57-52 firmato da una correzione volante di Mosley sulla sirena del 30’.

Zanelli segna subito dalla lunetta, e le due squadre spendono qualche fallo banale, più per stanchezza che per pigrizia, con la gara che si porta sul 67-52 grazie alla tripla di Rivio, la schiacciata di Mosley e la tripla di Zanelli che completa un parziale di 10-0, motivo del timeout di Zanchi.
Dopo la sospensione, Guyton segna da tre, Arledge da sotto, ma un gioco da tre punti di Raivio rimette le distanze che sono quasi sempre in doppia cifra a favore della FCL.
Con 3 minuti sul tabellone, Zanelli mette i liberi del +11, e virtualmente chiude la partita che poi finisce sul 72-64

Buona gara dei Knights che iniziano a prendere forma nelle idee e nell’identità difensiva, vera chiave del successo biancorosso.
Alla terza partecipazione al Trofeo Lombardia, Legnano coglie la finale che si giocherà domenica con Orzinuovi, allenata dall’ex coach dei Knights Alessandro Crotti

FLC LEGNANO BASKET KNIGHTS – UCC ASSIGECO PIACENZA 72-64 (22-16; 18-21; 17-15; 15-12)

FLC LEGNANO BASKET KNIGHTS: Tomasini 10 (1/5 2/7), Zanelli 19 (0/2 4/9), Maiocco 0 (0/2 0/3), Gazineo 1 (0/1 da due), Biraghi 0, Berra 2 (1/5 da due), Tosi, Raivio 22 (2/6 5/10), Mosley 6 (3/4), Pullazi 12 (1/4 3/5)
Rimbalzi 42 (11+31), Assist 16, Palle recuperate 9, Palle perse 12

UCC ASSIGECO PIACENZA: Guyton 16 (3/4 2/4), Zampolli, Costa 0, Sanguinetti 7 (2/5 1/3), Diouf 0, Fontecchio 2 (1/5 0/1), Formenti 6 (2/9 0/3), Infante 4 (1/3 0/1), Seye, Livelli, Arledge 14 (5/10 1/2), Oxilia 2 (1/6 0/1), Reati 13 (2/3 2/4)
Rimbalzi 44 (11+33), Assist 10, Palle recuperate 7, Palle perse

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author