Lions Bisceglie, parla Antonelli: "Ortona? Squadra esperta e forte fisicamente"

Dare sempre il massimo è nel destino dei Lions Bisceglie, al comando della classifica a punteggio pieno nel girone D del campionato di basket di Serie B dopo le prime quattro giornate.

I nerazzurri di coach Domenico Sorgentone, che hanno conquistato sull’ostico parquet di Ortona il secondo successo esterno in stagione regolare, torneranno a giocare sulle tavole del PalaDolmen domenica 30 ottobre. L’avversario del quinto turno d’andata è l’Amatori Pescara, formazione le cui credenziali sono di assoluto rilievo: il collettivo abruzzese, guidato da Giorgio Salvemini, ha raggiunto, nell’annata appena trascorsa, le finali playoff vendendo cara la pelle a Montegranaro.

Impossibile immaginare di sottovalutare una compagine di tale portata, robusta sotto le plance con Paolo Pelliccione, Matteo Bini e l’ex centro di Molfetta Andrea Capitanelli e molto interessante sugli esterni, col talento di Simone Pepe (36 punti a Bisceglie nel match dello scorso campionato) supportato dall’inventiva di Andrea Grosso e della classe dell’eterno Stefano Rajola (44 anni), senza dimenticare il contributo di Emidio Di Donato e Pasquale Battaglia in uscita dalla panchina.

Riccardo Antonelli, centro nerazzurro, non ha dubbi: «Come contro Ortona, affrontiamo una compagine esperta, con giocatori di talento e molto forte fisicamente. Tutte le avversarie lavoreranno sulla nostra difesa ma sono convinto di una cosa: siamo noi gli unici nostri avversari».

Sarà l’intensità difensiva il caposaldo dell’organizzazione nerazzurra anche nella prossima sfida: i Lions hanno tenuto finora le contendenti a una media di 59.7 punti (che scende a 57 fra le mura amiche), decisamente inferiore ai 65.7 di Pescara, dato che sale a 75.5 considerando le due gare disputate dal team abruzzese in trasferta.

Settimana tipo senza particolari sussulti per il gruppo, che si è allenato come di consueto sotto lo sguardo attento del trainer e dello staff tecnico al completo. Sabato 22 ottobre, nel corso dell’assemblea elettiva che ha riconfermato Pietro Basciano alla presidenza, il direttore dell’area amministrativa del club biscegliese Vito Quinto è stato eletto consigliere della Lega Nazionale Pallacanestro in rappresentanza delle società di Serie B.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author