L'Irritec Costa d'Orlando vuole difendere il primato, Fazio: «Spadafora squadra "strana", bisogna stare attenti»

Dopo la pesante vittoria in trasferta contro Ragusa, la capolista Irritec Costa d’Orlando torna al “PalaValenti”, dove sabato affronterà il Nuovo Avvenire Spadafora nella sesta giornata del campionato di C Silver.

In vista della sfida contro gli uomini di coach Maganza, il play-guardia della Costa, Antonio Fazio, ha parlato di quali insidie può riservare il prossimo incontro: «A Ragusa non è stato facile. Soprattutto nel secondo tempo abbiamo dimostrato di essere tosti e difficili da battere in un momento in cui loro si erano rifatti sotto. Siamo primi e sono contento di come stanno andando le cose, anche con i miei compagni di reparto. Grazie a coach Condello, dietro riusciamo a completarci al meglio, giochiamo in simbiosi ma non dobbiamo sederci sugli allori. Spadafora è una squadra “strana”, alterna grandi vittorie a qualche passo falso ma bisogna assolutamente stare attenti e restare concentrati. Non dobbiamo farli esaltare, dobbiamo portare necessariamente a casa la vittoria per mantenere questo primato».

Per ascoltare l’intervista completa all’atleta paladino basta cliccare qui: https://www..com/watch?v=9GDiX-CEGOk

 

Francesco Gugliotta

UFFICIO STAMPA

ASD POL. COSTA D’ORLANDO

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author

подробно

details designedby3d.com