L'Italbasket si prepara al Mondiale, scattano le visite mediche

L’Italia del basket attende i playoff per incoronare la regina del campionato, ma in Federazione già si pensa al Mondiale di Cina. Domani presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti all’Acqua Acetosa di Roma, lo staff medico-sanitario dell’Italbasket composto dal dott. Sandro Senzameno e dal prof. Raffaele Cortina sottoporrà a visite mediche alcuni degli Azzurri, che potranno essere convocati per la spedizione in Cina. All’appello mancheranno atleti ancora impegnati nei playoff con i rispettivi club: per loro le visite mediche avranno luogo in un secondo momento.

Questi gli Azzurri che sosterranno le visite mediche:

Awudu Abass (1993, 198, A, Germani Basket Brescia)
Pietro Aradori (1988, 196, A, Segafredo Virtus Bologna)
Marco Belinelli (1986, 196, G, San Antonio Spurs – NBA)
Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
Brian Sacchetti (1986, 200, A, Germani Basket Brescia)
Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)

Commenta
(Visited 60 times, 1 visits today)

About The Author

Per Info